Sexe décontracté

Coq porn cannes escorts

Posted On October 2, 2012 at 10:12 pm by /

Shooting touch just isn't a proper adjective, a single player, able to throw a good shooting there is yet one secret to all - day after day, year after year train, until a set involving complex dynamic chain implanted into your muscle mass.

Garage never resist including monks meditate boring process, it also helped while he graduated from high school, eventually grow into a different leading little-known Davidson school NCAA elite last seven.

We're so plenty of practice in training, so that you can the game, you can depend on instinct to react. But if it is not correctly, the game will really feel very strange. Unlike most pitcher like the midst of gravity down, then struggled to jump to accomplish, the garage action more concise. Don't waste any time and energy, just jump off the soil, slightly triggered his shooting action instantly.

Table frames in 6 moments and 31 seconds, garage from his chest slightly next point position organized the ball, the index finger as well as middle finger instinct to locate gaps in the rubber ball center. His hand gently lifted back, remaining his palm the soccer ball, but still control between his fingers. His right arm into each of the joints is close to 90 degree Angle, through the shoulder to the elbow, from the elbow towards the wrist, from wrist to consider, as if a cafe waiter in carrying any tray.

And in addition to master hand movements, garage incorporates a precise shot needed one more factor: Shooting touch is just not a proper adjective, a single player, able to throw a fantastic shooting there is yet one secret to all - every single day, year after year practice, until a set associated with complex dynamic chain implanted into your muscle mass.

Garage never resist for example monks meditate boring train, it also helped whenever he graduated from senior high school, eventually grow into some other leading little-known Davidson college or university NCAA elite last ten. We're so lots of practice in training, as a way to the game, you can rely on instinct to react.

But if it is not correctly, the game will sense very strange. Garage beneath stephen curry shoes second dribbling is toward the start up the left side on the body without any slowdown, the footsteps choiceness and fast, soon arrived at the position you intend to go.

Unlike most pitcher like the midst of gravity down, then struggled to jump to try and do, the garage action additional concise. Don't waste any wedding ceremony, just jump off the earth, slightly triggered his firing action instantly. Counter frames in 6 moments and 31 seconds, garage from his torso slightly next point position held up the ball, the index finger in addition to middle finger instinct to discover gaps in the rubberized ball center.

His arm gently lifted back, eventually left his palm the ball, but still control among his fingers. His right arm into each of the joints is close for you to 90 degree Angle, through the shoulder to the elbow, from the elbow towards the wrist, from wrist to refer to, as if a cafe waiter in carrying any tray.

Glen Davis clippers, - pound ahead, curry shoes need to speed up their action inside Treasury, since the childhood to lay a great foundation for complete to garage in any state, the right arm and shooting is able to keep perfect posture and toughness. And in addition to master hand movements, garage includes a precise shot needed another factor: Shooting touch isn't a proper adjective, anyone player, able to throw a superb shooting there is but one secret to all - every single day, year after year train, until a set involving complex dynamic chain implanted into muscle tissue.

Garage never resist for instance monks meditate boring train, it also helped any time he graduated from high school graduation, eventually grow into an outside leading little-known Davidson college NCAA elite last ten. We're so a great deal of practice in training, as a way to the game, you can depend on instinct to react. But if it is not in the correct way, the game will experience very strange. People do not think I can play shield, then said I am not a pure point guard, until October of recently, I also found that this general manager of funny to my opinion as the league third good shooting guard.

I've not yet fully perform their full potential, and so i set a higher typical to himself, committed to continuously improve to be more outstanding.

We have never seen anyone can accomplish this level, his Steve Nash microblogging played a high level, the two-time MVP honor, shooting is incredible, but it's also a level. And his or her other like reggie miller, Chris mullin, such as dell and I played out together - Ellis, dell: Arsenal, they are almost all fantastic striker, but they will didn't garage so thorough, this guy is zero limit. Garage again to accomplish a beautiful jumper - it's not strictly jumper, his toe will be out of your ground, under the condition on the body is still climbing, use forefinger and middle finger touch to finish the hand.

Treasury body slightly back. This not only makes his moves even more difficult to block, as well as between your ball and floor on an additional 10 degrees Angle. NBA players to time takes 0. Fast to make up for that deficiency of the shed height, the ball well pun intended, the opponent blocking fly toward the basket in the operation, the look of garage is actually along with them.

His arm still moves in the event the posture, and of his or her teammates has begun to pose three gestures Garage under the stephen curry shoes second dribbling is toward the switch on the left side of the body without any slowdown, his or her footsteps choiceness and rapidly, soon arrived at the position you intend to go. Unlike most pitcher like the biggest market of gravity down, then struggled to jump to accomplish, the garage action more concise.

Don't waste any wedding ceremony, just jump off the soil, slightly triggered his capturing action instantly. Mr Libby said Treasury. Table frames in 6 minutes and 31 seconds, garage from his upper body slightly next point position organized the ball, the index finger and also middle finger instinct to get gaps in the silicone ball center. His arm gently lifted back, quit his palm the basketball, but still control between his fingers.

His right arm into all the joints is close for you to 90 degree Angle, through the shoulder to the knee, from the elbow on the wrist, from wrist to consider, as if a bistro waiter in carrying the tray. Glen Davis clippers, - pound in the front, curry shoes need to speed up their action inside the Treasury, since the childhood to lay a compelling foundation for complete to garage in a state, the right arm and shooting are able to keep perfect posture and strength. And in addition to perfect hand movements, garage has a precise shot needed another factor: Shooting touch just isn't a proper adjective, any one player, able to throw a fantastic shooting there is although one secret to all - year after year, year after year training, until a set regarding complex dynamic chain implanted into muscle tissue.

Garage never resist such as monks meditate boring practice, it also helped any time he graduated from high school, eventually grow into a different leading little-known Davidson college or university NCAA elite last seven.

We're so a lot of practice in training, so as to the game, you can depend upon instinct to react. But if it is not in the correct way, the game will really feel very strange. Throw three points is not the whole garage day-to-day work, and don't forget, Stephen curry is this team in assists and steals, he averaged 6.

Let's imagine an image, 40 minutes per game inside the Treasury, attack launched many times, there are always some ball he wasn't inside outside, but the basketball inside, attracted a twice What will happen then? There was a man the guy can tell you the answer, curry shoes he called clay: Thompson, from the older state warriors, he made shock as to 3-pointers, finished third from the league, and that 3-pointers, 68 is derived from the assists of Stephen curry.

That will year, Allen's involving three-point shots, picture So the outline, the image of the alternative 3-pointers hand straight down the garage outline: In addition, he also can move assists, "create" another glass pitcher - clay - Thompson!

Not just can catch vote, may also urgent stopped, can develop more opportunities to some others, this star, unique! Now i'm kevin durant shoes afraid, just use "striker" two words have been unable to define Stephen curry, also need to be in with a new "great" rhetoric.

People don't think I can play defend, then said I am not only a pure point guard, until October of last year, I also found which the general manager of funny in my experience as the league next good shooting guard. We have not yet fully perform their full potential, so i set a higher regular to himself, committed to continuously improve for being more outstanding.

We have by no means seen anyone can accomplish this level, his Steve Nash microblogging played a superior level, the two-time MVP prize, shooting is incredible, but additionally it is a level. And his or her other like reggie cooper, Chris mullin, such as dell and I played together - Ellis, dell -- Arsenal, they are many fantastic striker, but they didn't garage so complete, this guy is no limit. Garage again to accomplish a beautiful jumper - it isn't strictly jumper, his toe will be outside the ground, under the condition of the body is still growing, use forefinger and middle finger touch to finish the hand.

Treasury physique slightly back. This not only makes his moves difficult to block, as well as between ball and floor on an additional 10 degrees Angle. NBA players to occasion takes 0. Fast to make up to the deficiency of the shed height, the ball well steer clear of the opponent blocking fly toward the basket in the act, the look of garage is actually along with them.

Half-court done, stephen curry shoes the garage 12 things and 4 rebounds 6 facilitates, Owen 17 rebounds, 2 assists 1 gets the upper hand slightly. But as knight defeat within the second half, even their one-on-one hit his things.

In this series, OuWenBen really should have certain advantages in counterpoint, such as the finals last year, because the season of Christmas wars, with their strong personalized fortunes turned. But today the warriors with the changes, let knights staggered, also let like one-on-one hit Owen curry shoes to search for the rhythm.

Actually, today most of the time was clay - Thompson The almighty Owen, although Owen hit a dead facing him, but clay height reach or up to a point, limits the Owen's assault. In only a few times industry by storm single singled out inside his Arsenal, although Owen offers good performance, but also it's hard an extra shot for a knight.

Entire play, scored 28 points 6 rebounds and 10 assists in the Treasury, 6 of 11 three-point kevin durant shoes photographs. Facing the big four from the mighty, and only Michael Owen in one-on-one earn garage have chances, but today's garage to perform better.

Throw three points is just not the whole garage everyday work, and don't forget, Stephen curry is this team in assists and steals, he averaged 6. Let's imagine images, 40 minutes per game in the Treasury, attack launched lots of times, there are always a few ball he wasn't inside the outside, but the baseball inside, attracted a dual What will happen after that? There was a man he is able to tell you the reply, curry shoes he called clay -- Thompson, from the gold state warriors, he made shock as to 3-pointers, finished third inside league, and that 3-pointers, 68 is derived from the assists of Stephen curry.

Which year, Allen's involving three-point shots, chance So the outline, the image of an alternative 3-pointers hand lower the garage outline: Furthermore, he also can move assists, "create" another pitcher - clay - Thompson!

Not only can catch vote, will even urgent stopped, can create more opportunities to others, this star, unique! Now i'm kevin durant shoes afraid, just use "striker" two words happen to be unable to define Stephen curry, must also be in with a "great" rhetoric. A couple steals in his Collection, stephen curry shoes in the first one fourth, and the two steals to garage a complete of times in the playoffs career steals, which usually transcends the rick Barry, became the steals from the history of the warriors team within the playoffs.

Garage into seven three-pointers inside the game, this also let their playoff three-pointers hit number up to , match the Robert horry, ninth three points in playoff heritage list. Distance comes 9th Chauncey billups, he also only six three points. So many record the very first world war, there is no doubt that this game can be considered the garage in this series played the most beneficial game. The first three games, garage is averaging The blazers in a number of players to hound him or her, but no one may disturb his rhythm.

Storage area, as it were, in the game again to determine "day day" feeling. Wearing warriors baseball hat sitting within the stands to watch the old garage, it also appears to have son's playing god look like some incredible performance. The lens for the old garage, he could not help but shook their head.

Of course, whatever other people think, garage three points for their own performance with complete confidence. In the finally quarter the warriors along with big lead the particular blazers, garage outside the actual three-point line again, the ball clear of the one hand, they turned back field, the ball firmly in the basket, the whole uproar.

Can put the three points on this state, the other party can say what? Knight's tactic clearly, today is to cling to garage, tend not to give him any chance, and Kevin durant is always one-on-one with defense. But garage or under heavy defensive seek out opportunities, such as experience stephen curry shoes low, he mobilized, use the other fear his circumference ability garage easily have scored two points.

The last 80 seconds in the first half, durant overlooked shots from outside, the actual basket three players tend to be knights, including Thompson, lebron, subsequently, the Treasury rushed to the basket from the lengthy position, unexpectedly the offensive rebounds within the knight encirclement!

And the second half, knight to defensive strategy seems to be shaken, they don't have excessive double again, help, oddly enough, JR in 1 about 1 against Arsenal, and directly put this garage was pushed to the ground.

Sure enough, this knight defensive shaken curry shoes after scoring started rising inside his Arsenal, outside his 3-pointer by continuous, then he was given the opportunity to just like Kevin durant got chance from the first half. After three points within the database is still attack, he this section one bomb beneath 14 points. Today will be June 1, the time kevin durant shoes would be the international children's day, it seems in the "primary school" is one of the holiday today.

Small garage finish I rested the vast majority of holiday to battle, he could be still the contribution on the brilliant stroke, but likewise pass a 3-pointer by Kevin durant. The last 3 minutes, garage off in advance of schedule, because the activity had no suspense. Non è mica una femminuccia o un femminiello. Cosa credevate che fosse, votare la destra, uno scherzo? Le Mentos sono caramelle che mentono, sapendo di mentine. Ci hanno insegnato la meraviglia verso la gente che ruba il pane, ora sappiamo che è un delitto il non rubare quando si ha fame Fonte: E il piano del governo ci demolisce" Paolo Ferrero, il comunismo vince.

Ziuganov è il secondo partito. Torna il pericolo rosso. Ritorna a considerare il bene pubblico, il valore della solidarietà. Tecnicamente parlando, Monti è un capo dei barbari? Dalla destra populista alla destra tecnocratica: Manovra tutta da buttare? Allora, perché non toccare il fondo dei dirigenti, o quello del clero? Tagliano le pensioni dei lavoratori e riducono la massa salariale con le tasse. Non è troppo catastrofista? È evidente che con la gente che deve restare a lavorare fino a 67 anni si creerà una massa enorme di giovani disoccupati.

E poi, visto che le aziende invece cercano di mandare via a anni, ci saranno centinaia di migliaia di nuovi poveri in attesa di pensione per dieci anni. Lei dove avrebbe trovato i soldi? Stop, ha superato persino Monti. Ma per lo sviluppo? E gli speculatori finanziari? Il Giappone ha un debito pubblico pari al per cento del Pil, circa 6 milioni di miliardi, eppure non è oggetto di speculazione.

E se riducono gli stipendi da noi, si abbassa anche il costo della manodopera per tante aziende tedesche. Su molti temi siamo la maggioranza: Contro tutto questo, ha proposto sciopero generale a oltranza. E Bossi verso una guerra tra poveri, come nella ex Jugoslavia.

Fuori dal Parlamento si respira aria più sana e più fresca: Sembrava una puntata di derrick con tutti i personaggi asmatici. Ogni fedele ha piena libertà di pensare e di agire.

A tutti è richiesto di vivere una vita pienamente cristiana. Secondo i seguaci di san Josemaría, a essere cambiato è il clima culturale, con la fine delle ideologie e delle contrapposizioni in chiave politica.

Scelte libere, come ricordava Giovanni Paolo I. Ci scambiamo migliaia di mail e, nel mondo, vengono pubblicati migliaia di post sui blog e circa milioni di tweet. Li chiamiamo social media perché tali sono: Ecco perché i dati citati prima, per quanto interessanti, descrivono comunque solo parzialmente quello che sta succedendo, perché ci raccontano quanti scrivono, non quanti leggono. Non è emersa ancora una vera narrativa nativa digitale, ma in tutto il mondo, Italia compresa, si moltiplicano ireading: Scriviamo e leggiamo scomodi, di corsa, in piedi, nascondendoci dai colleghi, con continue interruzioni: Chi teme questo cambiamento ignora la storia, perché la storia della lettura non nasce con il libro e certo non finirà con lui: Identificare la narrativa con il libro è un anacronismo: Troppo occupati a confondere la fine di un mercato con la fine della cultura non ci accorgiamo che quello che ci spaventa non è la fine delle storie, ma un mondo in cui tutte le storie sono online e sta a noi farci strada per trovare e seguire quelle che ci piacciono e, se non le troviamo, scrivere le nostre.

Sono i tempi del flusso e del continuo, tempi molto interessanti per chi sa raccontare storie, per gli editori capace di interpretarli e soprattutto per noi che amiamo leggere.

Mafe de Baggis è uno dei due fondatori di gallizio editore fonte: Ora è in viaggio nello spazio interstellare, diretta verso Sirio. E non si scioglie mai, neanche se deve. When he has a hunch as to what the result is, he is uncertain. And when he is pretty damn sure of what the result is going to be, he is still in some doubt. We have found it of paramount importance that in order to progress, we must recognize our ignorance and leave room for doubt.

Scientific knowledge is a body of statements of varying degrees of certainty — some most unsure, some nearly sure, but none absolutely certain. Now, we scientists are used to this, and we take it for granted that it is perfectly consistent to be unsure, that it is possible to live and not know. Our freedom to doubt was born out of a struggle against authority in the early days of science.

It was a very deep and strong struggle: I think that it is important that we do not forget this struggle and thus perhaps lose what we have gained. È anche grazie a loro che le cose cominciano a cambiare, e cambiano sempre più velocemente. Uno di questi ragazzi di buona famiglia, anche se non è nato a San Paolo ma in Amazzonia, si chiama Socrates: Socrates è un centrocampista lento e preciso, che in campo ispira gli altri giocatori con i passaggi e con le parole. Un giorno decide di guidare i compagni anche nello spogliatoio: Socrates è alto un metro e novantadue, mentre Casagrande, un italiano di San Paolo, dichiarava centonovantuno centimetri.

Wladimir invece era piccolo più piccolo di Lula, forse e scuro scuro, ma lui era già un idolo della torcida. Ma quella squadra è particolare già a vederla in foto, perché sono tutti bianchi e sembrano tutti bravi ragazzi di buona famiglia: Gianni Brera, 3 luglio Non basta un gol preciso e furbo di Socrates a fermare gli azzurri, che segnano tre volte ed eliminano i verde-oro.

Invece il Corinthians vince. Poi la squadra si sfalda: Socrates se ne va in Italia, a Firenze, dove nessuno ascolta i suoi discorsi politici e dove il calcio già iperprofessionistico trova che un atleta non possa bere e fumare quanto Socrates beve e fuma.

Casagrande invece transita dal Porto al Torino in mezzo ci sono quattro anni ad Ascoli Piceno, anni silenziosi e riempiti solo di gol , mentre Wladimir inizia a girare per tutto il Brasile e incontra il Corinthians da avversario. Quando Socrates ritorna in Brasile, dopo una sola stagione deludentissima, Lula sta per diventare deputato, con tanti di quei voti come mai nessuno prima. Non gli piacciono gli ex campioni che vendono il proprio nome e la propria gloria in cambio di ricompense meschine, come fanno in tanti anche in Brasile: Ma li irride con la calma e la classe che aveva anche in campo, e quelli non si sentono umiliati.

Un giorno invece Lula vince le elezioni: Una volta che lo intervistano per un libro, Socrates dichiara: Io sono un modello negativo. Fumo da quando avevo 13 anni. Ma è una bugia: Socrates se ne va a 57 anni. Il calcio che aveva conosciuto e che aveva segnato con la sua placida classe non esiste più: Se per disgrazia domani il mio medico mi dicesse che ho un male incurabile e che i miei giorni sono contati ci rimarrei male certo, proabilmente piangerei perchè amo la vita, e mi dispiacerebbe dei posti che non ho ancora visto, dei cibi che non ho ancora assaggiato, delle persone che non ho mai conosciuto e di quelle che avrei voluto conoscere meglio.

Fanculo, mi è andata di lusso, nel caso mi dicesse sfiga non avrei rimpianti. E no, non ho medici da incontrare nel breve termine. E vediamoli questi segnali evidenti: La povertà assoluta è salita dal 23 al 36 per cento. La mortalità infantile è aumentata dal al per mille. Il tasso di alfabetizzazione è sceso dal 31 al 28 per cento. Le coltivazioni di papavero da oppio sono aumentate da 82 mila ettari a mila. La guerra è costata agli italiani quasi 4 miliardi di euro.

Io sono con voi, con la società, non perché mi piaccia, ma perché non sono io ad avere il potere, quindi le vostre ipocrisie e le vostre viltà mi danno maggiore protezione, maggiore sicurezza, delle leggi migliori.

Uccidere Caligola è darmi sicurezza. Vedo sui vostri volti risentiti il sudore della paura. È questo il mostro che ci divora. Ecco perché Caligola deve morire. Caligola, e lo dice il suo più severo oppositore, in fondo ha ragione. In fondo, siamo tutti il male. Caligola non riconosce più legami, amicizie, cariche pubbliche, agisce libero da qualsivoglia schema. La vera sovrana è quindi la paura.

Il caso è caos, il non sapere genera paura e timore. Le regole, al contrario, garantiscono ordine la garanzia della ripetibilità in una situazione simile. Camus non sceglie la figura di Caligola a caso. Non discutiamo se sia stato correttamente stabilito cosa succederà lo diamo addirittura per scontato a dire il vero , ma che sia stato stabilito qualcosa di valido per tutti, qualsiasi cosa sia, e sono stati gli dèi ad illuminarci nel farlo.

Caligola, imperatore romano, rinnega uno dei maggiori insegnamenti insegnatoci dai romani stessi, forse il più importante: Quanta follia per un uomo che con quegli dèi avrebbe dovuto addirittura colloquiare! I romani ci hanno insegnato che il diritto è una conciliazione, sempre e comunque, poiché accettare di sottostare ad una regola è già una rinuncia alle proprie pretese assolute.

La conciliazione è rassicurante, il puro invece è una minaccia perché, appunto, non concilia. Ma questo disegno esiste davvero?

E il disegnatore, esiste? Dio altro non è che il caso vestito di bianco con la barba lunga e un indice puntato verso Adamo, che ci sia o meno un disegno.

Caligola capisce questo, capisce che quegli dèi a cui attribuivano ogni accadimento, ogni nascita, ogni morte, che cercavano di ingraziarsi, compiacere, di cui si sentivano discendenti, erano solo una pantomima. Se i cattolici avessero improvvisamente la prova definitiva ed inconfutabile della non esistenza del loro dio, probabilmente domani il mondo si sveglierebbe con 2 miliardi di persone in meno, ed il numero crescerebbe a dismisura se considerassimo tutti i fedeli di qualsiasi credo religioso.

Non ci sono regole, è solo un caso se siamo qui ed è il caso ad accompagnarci oltre: Da sempre le maggiori confessioni religiose hanno paura della presa di coscienza di Caligola, e non solo loro. Ma la paura più grande è per il discorso di Cherea, che rende Caligola uno qualsiasi di noi e non un personaggio unico e si spera irripetibile nella sua follia.

Terra di infanti, affamati, corrotti, governanti impiegati di agrari, prefetti codini, avvocatucci unti di brillantina e i piedi sporchi, funzionari liberali carogne come gli zii bigotti, una caserma, un seminario, una spiaggia libera, un casino! Milioni di piccoli borghesi come milioni di porci pascolano sospingendosi sotto gli illesi palazzotti, tra case coloniali scrostate ormai come chiese.

Proprio perché tu sei esistita, ora non esisti, proprio perché fosti cosciente, sei incosciente. E solo perché sei cattolica, non puoi pensare che il tuo male è tutto male: Sprofonda in questo tuo bel mare, libera il mondo. È condizione per la registrazione che gli statuti dei sindacati sanciscano un ordinamento interno a base democratica. I sindacati registrati hanno personalità giuridica. Possono, rappresentati unitariamente in proporzione dei loro iscritti, stipulare contratti collettivi di lavoro con efficacia obbligatoria per tutti gli appartenenti alle categorie alle quali il contratto si riferisce.

La dismissione di una parte delle caserme rimaste semivuote dopo la fine della naia obbligatoria consentirebbe di incassare rapidamente almeno altri 4 miliardi. Un accordo con la Svizzera sui capitali esportati clandestinamente — sulla falsariga di quello fatto dalla Germania — permetterebbe di incassare almeno 5 miliardi di euro.

Poi ci sarebbe il Vaticano: Quindi ci sono le frequenze: Infine, un taglio ai costi della politica non avrebbe solo un alto valore simbolico: Cioè di più di quello che con cipiglio sofferente il governo Monti sta chiedendo ai lavoratori, ai pensionati, ai cittadini.

Cose importanti Rileggendo i miei post ho preso consapevolezza di una cosa: Prima di ogni altro Dossetti, che era stato un costituente sia nello Stato che nella Chiesa a Montecitorio e al Concilio , aveva capito il senso globalmente eversivo del governo berlusconiano, che era allora appena agli inizi e aveva già detto di voler cambiare la Carta.

Dunque, si potrebbe dire, Dossetti ha vinto, e il popolo è salvo. Tuttavia i guasti prodotti da questa lunga fase di governi neo-liberali che si sono succeduti al potere sia in Europa che in America dopo la fine del muro di Berlino, hanno prodotto nel sistema effetti di lungo periodo che richiedono una ricostruzione altrettanto difficile quanto urgente. Sopravvissute le Costituzioni, è la democrazia che è precipitata. Il dato che è sotto gli occhi di tutti è questo: E tutto questo viene presentato come legge di natura: E allora si capisce che i ministri piangono: E allora occorre porre mano a un restauro della democrazia nei due ordini in cui oggi essa è negata: Questo regime non ha i limiti e i controlli che i poteri statali avevano nella democrazia di ciascun Paese.

Questa dovrebbe essere la nuova bandiera. Di tutti, ma almeno di una sinistra che non sa più che cosa essere. Raniero La Valle 6 dicembre fonte: Ci hanno preso per i fondelli.

Ci dovevano dire subito che era meglio non fare neanche le superiori, che se uno cominciava a fare il manovale a quindici anni e a versarsi contributi a 18, poi forse finalmente si sarebbe potuto godere un attimo la vita.

Ma avvertirci adesso che moriremo al lavoro, no, non va bene. Cinque anni, poi tre, poi altri cinque se tutto va bene. Vacanze possibilmente intelligenti, non sia mai ti venga in mente di poter cazzeggiare intere settimane come avviene da che mondo è mondo. Maturità, subito università, come polli in batteria, come galline che invece di fare le uova depongono esami su esami. Politica poca, la politica lasciala ai grandi, o se proprio ti garba che almeno sia-funzionale-al-tuofuturo.

Laurea, dai-un-bel-master, il-master-serve, primo livello, secondo livello, multilivello come i parcheggi dei centri commerciali. Ecco, ci sei, hai rincorso il futuro e adesso ti tocca il presente, caro figlio. Goditi la vita adesso. Cioè compra, compra sempre, più che puoi, perché comprare è vita, è gioia, è senso.

Per farlo ti ci vuole un lavoro degno del tuo sbattimento ormai ultradecennale, partito praticamente dai primi vagiti. Ma un lavoro che non troverai, lo troverai molto più in là. Ormai sei grande, perdio. Trovi il lavoro, se è quello che sognavi o meno cosa importa.

E un domani, se sei bravo, ti versano anche i contributi. Cioè, ti assumono seriamente. E loro, quelli che hai delegato senza pensarci perché altri ti dicevano che tanto-sono-tutti-uguali-fregatene, ti spiegano che se vorrai una pensione per sopravvivere decentemente dovrai versare quei contributi per 42 anni. E tu sei una vita che lavori, in realtà.

A pensarci bene, neanche ti ci vedi a 70 anni e oltre. Ed è vero che i nostri nonni hanno vissuto molto di peggio. Prova a farlo oggi, ragazzo. O ti dicono che sei scemo, o che sei vecchio, o ti allungano la cento euro: Matteo Pucciarelli fonte: Monti e la Fornero hanno parlato di equità e di patto generazionale, vi hanno chiesto un sacrificio per aiutare i vostri nipotini.

La Fornero si è addirittura commossa pensando a voi e alla vostra generosità e probabilmente molte di voi le hanno creduto, hanno creduto a quelle lacrime. Quelle erano lacrime di coccodrillo. Abbiamo pensato di scrivervi questa lettera, per spiegarvi perché questo vostro sacrificio in realtà è un furto. Ma andiamo per ordine. Sono veramente i nipoti a pagare la pensione dei nonni? Quindi chi va in pensione, ha già pagato ampiamente la propria pensione.

In questo modo potrebbe capitare che un pensionato prenda molto di più di quello che ha versato. Purtroppo quel dato è vero, ma è vero solo per le pensioni dirigenziali, quelle dei padroni. Per tutti gli altri è vero esattamente il contrario.

Naturalmente questa nonna avrà un salario medio-basso, mettiamo Se quella nonna lavora per 40 anni, accumula, come montante contributivo, non meno di Quella nonna, con quel salario annuo di Per cominciare ad avvantaggiarsi della propria pensione, cioè per riprendere tutto quello che è stato versato come contributi, questo lavoratore dovrà arrivare ad una età di almeno 81 anni.

Le ultime statistiche aggiornate fonte: E nel sistema contributivo? Come se ogni mese uno versasse idealmente quella cifra su un conto corrente. Nonne ci siete ancora? Vi fanno ballare i numeri davanti agli occhi, per nascondere una verità molto banale: Sono passati 16 anni e non è cambiato nulla. Come si fa a capire se una pensione è retributiva o contributiva?

Chi a quella data aveva già 18 anni di contributi avrebbe avuto la pensione calcolata col vecchio metodo, chi aveva meno di 18 anni con un sistema misto, mentre chi invece entrava nel mercato del lavoro dopo quella data sarebbe rientrato pienamente nel nuovo sistema previdenziale.

Cosa prevede la riforma Monti? Cosa significa per noi? Spesso sono loro, che con il loro reddito, portano il peso economico della loro famiglia loro e spesso anche di quella dei loro figli. Facendo riferimento al rapporto tra quanto versato come contribuzione e quanto viene erogato come pensione, lo squilibrio che è veramente intollerabile è da rintracciare proprio in queste categorie, non nella generalità dei lavoratori.

Se si volesse essere veramente equi occorrerebbe mettere un tetto massimo alle pensioni, in modo da livellarle ed evitare queste enormi discriminazioni. Non si capisce infatti perché un operaio che è stato al tornio per 40 anni debba prendere sei-sette volte meno di pensione di un magistrato, o di un ufficiale della polizia, o di un politico che per tutta la vita ha preso Perché attaccare le pensioni? La debolezza dei lavoratori Non bisogna essere marxisti per capire che se i lavoratori sono forti e organizzati, il salario cresce, se al contrario sono deboli diminuisce.

Il ragionamente è semplice: Costringere i lavoratori a usare fondi pensione privati. In America, dove non esiste uno stato sociale vero e proprio, tali fondi gestiscono ricchezze immense che giocano in borsa al fine di fare profitti mediante la speculazione.

Sono i famosi investitori istituzionali: Tali fondi hanno avuto un ruolo determinante nella creazione della crisi che adesso stiamo scontando. Grazie a Monti, questo squilibrio pian piano si appianerà.

Scendere assieme in piazza, nonne e nipoti. Hanno cercato in tutti i modi di metterci gli uni contro gli altri, padri contro figli, nonne contro nipoti, dicendoci che voi rubavate a noi il futuro, che voi eravate dei privilegiati e noi dei poveri sfruttati. La verità è che noi siamo tutti sfruttati, e loro dei privilegiati. La Fornero si commuove, e nel frattempo noi buttiamo sangue sul posto di lavoro. Siamo stanchi di pagare per le crisi che il capitalismo genera per continuare ad esistere.

Dobbiamo fare una sola cosa, lottare come fanno i lavoratori dei sindacati greci: Tutto il resto sono chiacchiere. Ogni sacrificio è un furto. Con affetto I vostri nipoti del cpo experia di Catania 6 dicembre fonte: Uomo invisibile cerca donna invisibile per fare cose mai viste. Tende a scomparire la forza sessuale ma non il desiderio. Se vai in salita ti manca presto il fiato, anche se da molti anni hai smesso di fumare.

Ci metti del tempo a ricordarti … E quando non fai una una cosa che ti piacerebbe fare non pensi che la farai più avanti nel tempo, ma che non la farai più.

Ecco come è cominciata la vecchiaia per me. Leonardo Benevolo classe con La fine delle città ; Giuseppe Campos Venuti classe addirittura due, prima Città senza cultura: Sarà anche per quello che i suoi argomenti sembrano più freschi. Se a qualcuno sfugge un sorrisino, vada a vedere eddyburg. Lorenzo Pezzato, Social networks e motori di ricerca [via La poesia e lo spirito] biancaneveccp ha rebloggato oltreleparole: Ma sono impreparato a tutto.

Con quella del tuo ultimo stato cosciente o con una media ponderata che calcola quella di tutta la vita? I re del fumetto litigano sugli indignados 'Coraggiosi o parassiti' jolierouge: Ma questa non è una storia a fumetti.

Al movimento degli indignados, del resto, Moore ha prestato il volto: Una scelta che ha compiaciuto il disegnatore: Per me, si tratta di un grido di sdegno morale assolutamente giustificato e di una protesta che è stata condotta in un modo molto intelligente e non violento. Aggiunge il fumettaro inglese: Miller sembra non solo antistorico ma profondamente omofobico. In modo differente e con idee politiche chiaramente contrapposte,i due sono in realtà considerati entrambi fra i più influenti disegnatori di fumetti degli ultimi decenni: Chissà se ne nascerà una nuova storia a fumetti.

O magari due, una di destra e una di sinistra. Con troppa insistenza e troppo a lungo sembra che abbiamo rinunciato alla nostra eccellenza personale e ai valori della nostra comunità, in favore del mero accumulo di beni terreni. Comprende serrature speciali per le nostre porte di casa e prigioni per coloro che cercano di forzarle. Tiene conto della produzione di napalm e delle testate nucleari e delle auto blindate della polizia per fronteggiare le rivolte urbane.

E i programmi televisivi che esaltano la violenza al fine di vendere i giocattoli ai nostri bambini. Non misura né il nostro ingegno né il nostro coraggio né la nostra conoscenza né la nostra passione né la fedeltà alla nostra patria. In poche parole, misura tutto eccetto che le cose per cui la vita è degna di essere vissuta. Eccetto il motivo per cui essere orgogliosi di essere americani. Un mese e mezzo dopo, durante i festeggiamenti per la vittoria delle primarie in South Dakota e California, viene assassinato a Los Angeles.

Le sue ultime parole prima di perdere conoscenza sono state: Come stanno gli altri? Sono un estremista perché credo che una maggiore equità sociale e i diritti civili non siano alternativi, ma parte di un unico, forse ancora indicibile, progetto di Paese. Sono un estremista perché penso che accontentarsi di un governo cattolico di destra educato e perbene sia la morte della speranza. Prima di tutto un pittore, che amava il rosso e il giallo.

E che fece la fortuna di un piccolo locale veneziano. Introdotto dalla prefazione di Alessandro Baricco, diviso in brevi capitoli, il libro ripercorre le vicende, gli aneddoti e i racconti di vita e di cucina di decine di cuochi e patron che con la loro opera, regione per regione, hanno riportato alla luce i gioielli del nostro patrimonio enogastronomico. Pubblichiamo qui il capitolo dedicato alla dinastia dei Cirpiani e all'Harry's Bar. Un paio di miracoli. Primo quello di aver trasformato un nome proprio in un nome comune.

I Cipriani ci sono riusciti. Carpaccio, con la C maiuscola, è stato per secoli il nome di uno dei più importanti pittori veneziani. Solo quello, e poteva bastare. Poi, nel , Giuseppe Cipriani ha inventato per una cliente dell'Harry's Bar, una contessa veneziana che doveva seguire una rigorosa dieta, quel piatto di carne filetto o controfiletto tagliata sottilissima e servita cruda con un filo di maionese appena insaporita da senape e salsa Worcester.

Lo ha chiamato Carpaccio per via dei colori rosso e giallo, i preferiti del pittore. Il secondo miracolo è che i Cipriani, il carpaccio, sono poi andati a portarlo in prima persona in giro per il mondo.

Sono partiti da Venezia, calle Vallaresso, a poche decine di metri da piazza San Marco, e sono arrivati dappertutto, creando una catena internazionale di alta ristorazione che spazia dall'Italia agli Stati Uniti - dove di recente hanno avuto qualche incidente di percorso che li ha costretti a chiudere la favolosa Rainbow Room in cima al Rockefeller Center - , dall'Argentina al Medio e all'Estremo Oriente. Un marchio da sempre.

Al punto che Ernest Hemingway ha fatto di Cipriani - di Giuseppe I, il capostipite della dinastia - il personaggio di un suo romanzo, Di là dal fiume e tra gli alberi, ambientato proprio a Venezia. Lo cita una dozzina di volte, e senza sentirsi in dovere di spiegare chi sia, perché Cipriani e l'Harry's Bar - dove i due protagonisti del libro, Renata e il colonnello Cantwell, più volte si bevono un cocktail - li conoscevano tutti nel L'Harry's Bar, d'altronde, un locale piccolissimo - una quarantina di metri quadrati, una dozzina di tavoli e un bancone di non più di quattro metri - ma modernissimo al tempo stesso ristorante e american bar e carissimo, è stato tra le tappe imperdibili del jet set dei cinque continenti.

Uno di quei posti dove principesse e capi di stato, attrici e scrittori ritenevano indispensabile prendersi una bella sbronza, appena possibile. Giuseppe Cipriani senior l'aveva aperto nel , vuole la leggenda grazie ai soldi, La sceneggiatura è da film di Frank Capra: Intanto lo avevano affiancato i figli Carla - che sarà anche la moglie del regista Tinto Brass e gestirà per lungo tempo la locanda di Torcello - e Arrigo, regista dell'operazione che dagli anni Ottanta porterà il marchio Cipriani in tutto il mondo.

Il primo è appunto la modernità della formula: Non a caso l'Harry's Bar avrà, a lungo, due meritate stelle Michelin grazie a Enrico Caniglia, cuoco abruzzese che per quarant'anni ne guiderà le cucine. Insomma un posto dove il bere non esclude il cibo, ma non obbliga a mangiare comunque. E in cui ognuna è cotta separatamente, per non confondere i sapori.

Poi il fegato di vitello o lo stoccafisso mantecato "dovrebbero dare il Nobel a chi ha inventato quel piatto" disse Arrigo Cipriani. Una cucina classica e solida, fatta di carni e pesci di qualità, preparati in modo semplice. Non cerchiamo di imporre un decoro, un ambiente, un menù, come fanno gli chef superstar, quelli che io chiamo cuochi autoreferenziali.

È il cliente che sceglie". E che dire dell'accurata scelta dei nomi - Bellini, Doge, Tiziano, Tiepolo, e ancora mimosa, carpaccio, primavera - per i cocktail e anche per i piatti? Nomi che incrociano la storia dell'arte veneziana, sono facili da ricordare ed evocano colori. Che colpa ne ho? Giancarlo ha lavorato in Germania e Francia, operaio migrante per una vita, poi è tornato in Italia e si è comperato un piccolo appartamento in una stabile di questa strada dentro mura, due stanze e un bugigattolo, come lo chiama, per i nipoti quando vengono a trovarlo.

Non ha la macchina, lui e sua moglie non vanno mai in vacanza e nemmeno al ristorante, ogni tanto il lusso di un trancio di pizza a taglio comperato dal pizzaiolo egiziano sotto casa. E poi dice anche che la mia pensione impedisce di dare lavoro ai giovani, che con la mia pensione rubo il loro pane, che rovino il futuro dei miei nipoti.

A me un paere ad dvintè matt, a me pare di diventare matto, Giancarlo parla in dialetto, come tutti sotto questi portici compresi gli studenti calabresi e il pizzaiolo egiziano. Ma allora io non rubo niente, mastica amaro Giancarlo, Non solo non rubi, ma mantieni lo stato, non so se si possa dire che lui si appropria in modo illecito dei tuoi soldi versati, certo non è molto etico, lo dico con altre parole, più crude, ma il senso è questo.

Ecco perché ieri sera la signora piangeva in televisione, si vergognava, lacrime di vergogna erano. Lei ci mette due lacrime, io il sangue. Perché alla oscenità dei tagli sulle pensioni, si aggiunge una oscenità ancora peggiore: E questo lo fa disperare ancora di più. Già perché… ma intanto è arrivata la signora Maria a raccontare le sua storia. Insomma un impegno, un patto pubblico, che adesso viene violato. Già col meccanismo delle finestre ero finita un anno dopo, cioè sarei andata in pensione nel luglio , quando io i 60 sessanta anni li ho compiuti nel luglio , insomma con dodici mesi di ritardo.

A questa improvvisata mini assemblea sotto i portici si unisce anche Massimo. La mia mamma è fortunata, prende euro lordi, quindi gliela aumentano col caro vita, a occhio e croce da 4 a 8 euro al mese, sai che bazza Il babbo va in pensione e, a dispetto delle statistiche sulle aspettative di vita, muore un anno dopo. Aveva versato per la sua pensione Mi viene da sbattere la testa contro il muro, poi ci pensa su, anzi sarebbe ora di sbattere la loro testa contro il muro.

Già, perché tanto accanimento contro i pensionati? Allora ecco che due sono le idee, la prima: Ma prima bisogna eliminare, distruggere, fare tabula rasa del sistema pubblico nel campo della previdenza, della formazione, della sanità. La pensione, la scuola, la sanità non devono più essere dei diritti sociali, in qualche modo e in parte sottratti al mercato, ma merci come tutte le altre, che comperi e paghi salato.

Almeno non fa freddo, chiosa Massimo, ma neppure questa è una buona notizia, significa che il riscaldamento del pianeta avanza più svelto del previsto, e saranno guai grossi, molto.

Ma non lo dico, per oggi di cattive notizie abbiamo fatto il pieno. Per la rivoluzione, chissà. Sono aumentati negli ultimi due anni nonostante il calo del numero di ragazzi che abbandonano la scuola. Quindi l'aumento dipende essenzialmente dalla diminuzione di opportunità di lavoro.

È un fenomeno inaccettabile, terribile e pesantissimo. Gli anziani e le famiglie che lavorano tengono botta e questi ragazzi neet possono sopravvivere. Ma la mancanza di prospettive che riserva loro la vita in questo momento è una condanna per tutta la società. Anche perché rende estremamente onerosa la riduzione di risorse per anziani e famiglie che devono mantenere i ragazzi che non lavorano.

Una crisi potrebbe essere affrontata in modo da ridurre l'ingiustizia: Il che è un po' più possibile. Le misure del governo per ridurre il debito potranno essere accettate da una popolazione aizzata a respingerle solo se appariranno in grado di: Indubbiamente queste esigenze sono difficili da soddisfare.

Ma secondo me devono spiegare meglio, ancora meglio, quello che stanno facendo. E l'informazione che offrono e orientata come al solito a fare paura, a fare arrabbiare e a rassicurare chi sta con loro.

Se si avviasse un programma che riesca a coinvolgere i neet, per raccontare la condizione nella quale si trovano, per cercare le storie di quelli che riescono a uscire dalla loro palude, per innescare incentivi a educarsi o a sperimentare attività che li emancipino dalla tutela amorevole, necessaria eppure inibente che è loro riservata dalle famiglie, forse si avvierebbe per qualcuno di loro un percorso costruttivo. Il design del servizio va fatto al più presto.

Nella speranza che possa arrivare a un livello di attenzione elevato nell'agenda collettiva che stiamo costruendo. Forse un'iniziativa disegnata proprio per i neet su Timu andrebbe lanciata. Un po' game, un po' stage, un po' lavoro: Non state a sentire quelli che dicono che il capitalismo ha fallito. Il capitalismo ha funzionato alla grande. Se avesse fallito, ora saremmo tutti ricchi. È piovuto a fasi alterne, negli ultimi giorni. Si avvicina un ragazzone con una felpa grigia.

Il cappuccio gli copre il capo. Ha 24 anni e spalle larghe. Non ci tiene a dire il suo nome, poi cambia idea e dice di chiamarsi Ndulu. Ma finge, è evidente. I furgoni passano verso le 5 e mezzo. Il salario giornaliero lo si contratta sul momento. Spesso è di 15 euro.

Poi comincia il lavoro nei campi. Non è una grande annata per gli agrumi. Vorrebbe un pasto caldo, Ndulu. Mangia arance da giorni e i suoi succhi gastrici non reggono più. Le bucce degli agrumi gli hanno corroso anche le unghie. Pochi attimi e si allontana. Il timore di una foto lo spaventa. Ma prima fa intendere che senza alloggi, molto presto potrebbe scoppiare la protesta. Gli alloggi per gli extracomunitari regolari, a Rosarno, ci sono. E gli africani sembrano saperlo. Realizzata in circa tre anni, la struttura, lunga oltre 1.

Il ponte, che risponde ai più severi standard di sicurezza, è suddiviso in 10 campate, con uno sviluppo di ,5 metri lineari. Alla cerimonia di inaugurazione hanno preso parte, tra gli altri, il sindaco di Catania Raffaele Stancanelli, l'assessore ai Lavori Pubblici della Provincia Francesco Nicodemo e l'arcivescovo metropolita Salvatore Gristina, il condirettore tecnico dell'Anas Gavino Coratza.

Redazione online 29 novembre ultima modifica: La lista delle cose da fare è pianificazione. La lista delle cose da non fare è religione. Simpson via l70n centrovisite ha rebloggato egoteque: Allora si è tentati soprattutto dal cinismo: Ogni anno migliaia di persone visitano la loro splendida residenza nel Galles.

Stiamo naturalmente parlando di Eleanor Charlotte Butler e Sarah Ponsonby, le due gentildonne irlandesi note ai più come le Signore di Llangollen. Il dono rarissimo della felicità. Le famiglie inorridite cercarono immediatamente di sabotare la relazione, minacciando interventi legali, imponendo improbabili matrimoni, ma Eleanor e Sarah, temerarie e spavalde come poche, tennero testa ai ricchi parenti, decidendo di fuggire in Inghilterra.

Una volta arrivati sul suolo inglese, comprarono una grande casa nei pressi di Llangollen nel Galles. Persino la regina Charlotte profondamente affascinata dalle due donne convinse il marito a concedere loro una pensione regia. When they turned 18, their families desired them to mix with other company and ideally find suitable husbands.

However, one morning, they went missing and, after considerable enquiry, were found in disguise on board a merchant vessel about to sail from the harbour of Waterford. They again proceeded to a seaport, embarked in a Welsh trader, and landed among the romantic mountains of North Wales.

Back at home, their nurse, Mary Carryl, was inconsolable and set out in search of them. The final face of the pyramid in was waiting for the lone survivor- Miss Ponsonby. This was a rather romanticised version of the life of the Ladies of Llangollen. They were neither orphaned in youth, nor born on the same day, but met when Eleanor was 29 and Sarah was They had an intense friendship and after 10 years eloped to Wales in to the disapproval of both their families. While they made numerous improvements to the house in which they lived, it was a stretch of the imagination to see their abode as ever having been a hovel!

And, while they lived a life of rural retreat, their relative celebrity and social status meant their home was a place of frequent visitors, including poets such as Wordsworth and Byron, and even such luminaries as Queen Charlotte. The life of the Ladies of Llangollen, and of other women who formed similar relationships, has raised many questions for historians of lesbian relationships.

What was the nature of this intense friendship? How common was it and how was it viewed by outsiders? Other women used this same language of loved and beloved, husband and wife, with close female friends, while also participating in heterosexual marriage.

And, this then raises the knotty question of sex- did the ladies of Llangollen, and others like them, have sex, or was their marriage conceived of in terms of friendship alone. For some women, like Anne Lister, romantic friendships involved sexual encounters including those with a married woman. The question of sex is also tied into the question of social acceptability.

Did this suggest that early nineteenth century society was tolerant if not welcoming of lesbian women? Certainly, the situating of Llangollen in the seclusion of the very rural countryside by the press tied into early-nineteenth century notions of nature as free from the sexual corruption of the city and public life. This was reinforced by the reported youth of the ladies, who were described as eloping in their late-teens, without ever having been part of mixed society.

Like nuns in a convent, the rural retreat of the Ladies of Llangollen could imply chastity to the perhaps wilfully unimaginative nineteenth-century public, rather than transgression. In practice, this veil of innocence may well have hidden the lusty body of lesbian desire. Martha Vicinus, Intimate Friends: Katie Barclay thinks that the history of lesbianism, if same-sex relationships can be labelled as such before the late-nineteenth century, raises interesting questions about the centrality of sex to understanding sexuality and desire.

She is off to ponder this some more as she mows her lawn. Ma non è inutile occupare le banche per trasformarle in scuole, bloccare le città e le stazioni per riscoprire il tempo del gioco e delle carezze: Solo fermando la catena e ricominciando a parlare si convincono i lavoratori cognitivi, i produttori di software a de-attivare le catene automatiche della schiavitù e della miseria.

Faceva freddo e avevo la schiena a pezzi ma sono stato bene, mi sono sentito libero, come in una specie di tregua, una terra di nessuno, un breve momento di non-guerra, di non-catene, di reale assenza di violenza. A New York hanno occupato Wall Street lanciando una mobilitazione che ogni giorno diventa più ampia.

In Grecia i lavoratori e gli studenti occupano piazza Sintagma e protestano contro il ricatto della Banca Centrale Europea che sta devastando il paese. Il 15 Ottobre le città europee si riempiranno di gente che protesta contro la grande rapina.

Riusciranno le dimostrazioni a fermare la macchina finazista? No, non ci riusciranno. La resistenza non resisterà, e la nostra lotta non fermerà la rapina criminale in corso. Siamo sinceri, non riusciremo a persuadere i nostri nemici a interrompere la predazione per una semplice ragione: Ma non sono loro i veri decisori, loro fanno solo finta di decidere, perché il vero processo di predazione è stato automatizzato. I politici di destra e di sinistra non sono che fantocci che dicono cazzate e fingono di compiere scelte che sono già state fatte.

Piantiamola di ascoltarli, di sperare nella politica o di maledirla. Si tratta solamente di ruffiani, e la politica è morta. Allora che dovremmo fare? Battiamoci contro il finazismo perché non è mai troppo tardi. Al momento il Finazismo vince per due ragioni. Prima di tutto perché la nostra intelligenza è stata sottomessa in cambio di una merdosa manciata di denaro: Il piccolo esercito di softwaristi si deve svegliare. Dobbiamo lanciare una campagna di hackeraggio generalizzato e diffuso contro il software della rapina, della sottomissione e della violenza finazista.

In secondo luogo il finazismo vince perché abbiamo perduto il piacere di stare insieme. Trenta anni di precarietà e di competizione hanno distrutto la solidarietà sociale. E senza solidarietà la schiavitù è inevitabile. Non capisco perché il Natale sia tanto odiato. Anche in sogno, ormai, mi dai gli stessi dispiaceri. Paradossale è la condizione umana. La sua libertà di scelta non rappresenta la sua grandezza, ma il suo permanente dramma.

Nella nostra mente viene associato alla fuga da storia, oppressione, legge e noiose coercizioni, alla liberà assoluta, e la strada porta sempre a Ovest.

McCandless curiositasmundi ha rebloggato pragmaticamente: Lo sbadiglio è contagioso, si sa. Una persona comincia e le altre, in risposta, la imitano. Lo studio rivela un trend preciso: A favore di questa ipotesi ci sono anche dati neurobiologici. Roma, 12 dicembre La scheda Chi: Elisabetta Palagi, Istc-Cnr, tel. Mailinglist CNR curiositasmundi ha rebloggato nugae: Qualunque cosa fai, dovunque te ne vai, tu sempre Pietre in faccia prenderai.

Tu sei ricco e ti tirano le Pietre; non sei ricco e ti tirano le Pietre. Se lavori, ti tirano le Pietre; non fai niente e ti tirano le Pietre. Qualunque cosa fai capire tu non puoi se è bene o male quello che tu fai. E il giorno che vorrai difenderti vedrai che tante Pietre in faccia prenderai! E la chiamiamo polvere. Benni via elicriso curiositasmundi ha rebloggato alfaprivativa: Una volta il semaforo che sta a Milano, in piazza del Duomo fece una stranezza.

Tutte le sue luci, ad un tratto, si tinsero di blu, e la gente non sapeva più come regolarsi. Stiamo o non stiamo? In attesa di capirci qualcosa gli automobilisti strepitavano e strombettavano, i motociclisti facevano ruggire lo scappamento e i pedoni più grassi gridavano: Il rosso lo hanno adoperato per tingere i pesci ai Giardini.

Col giallo sapete che ci fanno? Prima di spegnersi il semaforo blu fece in tempo a pensare: Io avevo dato il segnale di - via libera - per il cielo. Se mi avessero capito, ora tutti saprebbero volare. Ma forse gli è mancato il coraggio. Una sfida vinta grazie a tanto impegno e al supporto delle reti attive dei giovani locali. CTzen nasce dalle ceneri di Step1, storica testata della facoltà di lingue dell'università di Catania, diventata in sette anni una voce importante per la città etnea.

Sfrattati nel dai locali universitari dopo alcuni contrasti con il rettore e con l'ateneo, i ragazzi di Step1 non hanno mai smesso di credere alla possibilità di proseguire la loro esperienza giornalistica sotto altra veste.

A Milano la domanda "che giornale leggi? Gran parte dell'informazione in città è in mano sua; ha partecipazioni anche in gran parte delle tv locali e attorno a lui e al suo potere mediatico c'è terra bruciata.

L'età media della squadra di CTzen è di venticinque anni, probabilmente la più bassa nell'ambito del giornalismo professionistico in Italia. Anche i direttori sono molto giovani: Con i sette redattori formano un gruppo ben affiatato, unito fin dai tempi di Step1: La sfida è quella di raccontare Catania dal basso: Confidiamo nella loro partecipazione attiva, in cambio promettiamo battaglia.

Prima di noi non c'era nessuno che rompesse le scatole agli assessori. La gente lasciava che le cose andassero male, si lamentava ma non faceva niente per cambiarle.

Mi ricordo la vicenda di una signora anziana che aveva una buca enorme davanti alla porta di casa: Come il suo collega Salvo Catalano e come tanti altri coetanei, Claudia ha lasciato Catania due anni fa per inseguire il sogno del giornalismo.

Si è trasferita a Milano, dove ha frequentato la scuola dell'Università Statale. Poi l'esame di stato, l'ingresso nell'albo dei professionisti e il ritorno a casa. Stando a Catania difficilmente sarei riuscita a trovare un praticantato. Un progetto non facile da realizzare, in cui è stato fondamentale il sostegno dei concittadini: I mobili li abbiamo raccattati qua e là, alcuni ce li siamo portati da casa. Il sito lo ha disegnato gratis un ragazzo molto bravo che ha saputo del nostro progetto e ha voluto darci una mano.

La campagna marketing è opera gratuita di un amico che di lavoro fa il social media strategist. Allo stesso modo il trailer è stato fatto da un ragazzo che già aveva collaborato ai tempi di Step1. La nostra unica paura era che attorno a noi ci fosse silenzio. I catanesi sembrano davvero apprezzare il progetto di questi ragazzi.

È una sfida molto stimolante per tutti noi. Del resto, se non ci proviamo a 25 anni, quando ci dobbiamo provare? Ho detto squallido, ma mi correggo: Fitti più alti che in Italia li troviamo solo fuori dalla Comunità europea Tokio, Singapore, Montecarlo, ecc. Non è iniziato negli ultimi decenni, ma col fascismo.

In altri termini, la casa diventava un bene accessibile praticamente a tutti, ma a patto di starci dentro da fedeli esecutori di un mandato culturale e politico.

Nella stragrande maggioranza dei casi si tratta di abitazioni dal valore sovrastimato per un mercato che da tempo ha perso ogni regola, basti pensare al fatto la grandezza media di una casa è di 62 metri quadrati 52 in città, poco meno di 80 fuori dalle aree urbane a più alta densità , con un prezzo medio di oltre Difficile dire di cosa sia ricco, in media, chi abita una casa di proprietà rispetto a chi potrebbe abitarne una in affitto, se la corsa alla casa di proprietà non avesse fatto impazzire anche il mercato dei fitti.

Lasciate stare, non provate a liberarvi del luogo comune: Carissimo in tutti in sensi. Pubblicato da luigi castaldi a Nuove possibilità per conoscersi e gli orizzonti perduti non ritornano mai. La stagione dei colloqui tornerà con le paure e le scommesse questa volta quanto durerà. Poi a gennaio sarà il momento delle lettere di rifiuto.

Se vuoi farmi un complimento eramegliosplinder: Se la cucina è antecedente agli anni di costruzione dello stabile non va bene 3. Non è normale che ci siano fili penzolanti dallo scaldabagno messi in sicurezza con dello scotch trasparente 4.

Il numero massimo di coinquilini è 4 5. Vivere con due giovani punk che usano sterilizzare le mutande nelle pentole con le quali si cucina la pasta, dopo essersi presi la candida, non va bene 6.

Termosifoni posa cenere, niet 7. Coinquilini che organizzano scientificamente un centro di spaccio nella camera di fronte alla tua, no. Camere doppie, solo per brevissimi periodi. Coinquilini che russano più forte delle capacità fonoassorbenti delle parenti, no.

Come a dirci che decenni di carta e penna siano stati sostanzialmente una cazzata. Il dato più sconfortante è che mai nessuno ha pensato di recarsi su Ponte Milvio, per poi buttare allegramente nel fiume Tevere la propria tv. Come sputtanare un amico, per esempio. Amico, poi, per dire.

E dei suoi amici, appunto. Quelli andati e quelli ancora qui. Apro una lunga parentesi. Erano gli anni del dopoguerra. Come la sua, altre famiglie della zona avevano padri aviatori, marconisti e via andare, a cui erano appunto stati dati appartamenti. Dettato da una sintonia rara, squilibrata e genialoide.

Mio padre è stato nel frattempo preso in Rai, e dunque in teoria non poteva firmare niente che non fosse proprietà Rai. Ha firmato tanti lavori di Cochi e Renato. Ha anche scritto uno spettacolo teatrale, a quattro mani, come tutte le cose fatte fuori Rai. Mentre si disegnava la locandina, mio padre venne ricoverato in ospedale, per via della pressione alta.

Dalla sua camera di ospedale, ricevette la locandina freca fresca di stampa che annunciava senza fraintendimenti: La pressione a questo punto credo fosse ai massimi storici. A mio padre piaceva parlare da in piedi, gesticolando e fumando. Enzo invece si sedeva, che apparentemente sembrava anche più pacato. MI viene anche a dire che vende bene?

Tre giorni dopo mio padre muore, e di Quelli che, e di Vincenzina e di tutto il resto non se ne fa più niente: Gli anni passano per tutti, anche per il dottor Jannacci, che vuole tanto che lo chiamiamo zio, ma che ancora non ha capito chi sono io e chi è Renata, per dire.

Lo avevo chiamato personalmente un paio di volte: Volevo chiedergli consigli medici, che mi ha dato al telefono, molto gentilmente. Baci abbracci, come sta la mamma, dille che uno di questi giorni passo. Robe di normale amministrazione.

Una decina di anni fa Baldini e Castoldi decide di riproporre alcuni scritti di mio padre. Ho sentito le ossa di mio padre fibrillare da qui, che sono ben lontana dal cimitero di Lambrate, a Milano.

Perché ovviamente non è neanche una questione di soldi, altrimenti avremmo già fatto il da farsi. È proprio una questione morale.

But if it is not correctly, the game will sense very strange. Throw three points is not the whole garage everyday work, and don't overlook, Stephen curry is your team in assists along with steals, he averaged 6. Si chiama internet avevate dei dubbi? E la situazione mi diverte, debbo dire, anche se mi rimane la perplessità: Thanks for the sandwich, Dad. Essi ci chiedono di vincere tutti quegli ostacoli e quelle riserve che ci hanno tenuti lontani, che ci hanno reso avversari.

Coq porn cannes escorts -

Stop, ha superato persino Monti. È questo il mostro che ci divora. È evidente che con la gente che deve restare cul beurette escort franche comté lavorare fino a 67 anni si creerà una massa enorme di giovani disoccupati. Furthermore, he also can move assists, "create" another pitcher - clay - Thompson! Manovra tutta da buttare? La Wolf, a seguito della caduta del Muro di Berlino, dopo che venne rivelata la sua collaborazione con la Stasi, fu investita da una marea di polemiche. Ma al di là coq porn cannes escorts spunto fantascientifico, la storia si segnala per il ritratto spregiudicato e assai moderno dei protagonisti dell'alta finanza:

I've not yet fully perform their full potential, and so i set a higher typical to himself, committed to continuously improve to be more outstanding. We have never seen anyone can accomplish this level, his Steve Nash microblogging played a high level, the two-time MVP honor, shooting is incredible, but it's also a level. And his or her other like reggie miller, Chris mullin, such as dell and I played out together - Ellis, dell: Arsenal, they are almost all fantastic striker, but they will didn't garage so thorough, this guy is zero limit.

Garage again to accomplish a beautiful jumper - it's not strictly jumper, his toe will be out of your ground, under the condition on the body is still climbing, use forefinger and middle finger touch to finish the hand. Treasury body slightly back.

This not only makes his moves even more difficult to block, as well as between your ball and floor on an additional 10 degrees Angle. NBA players to time takes 0. Fast to make up for that deficiency of the shed height, the ball well pun intended, the opponent blocking fly toward the basket in the operation, the look of garage is actually along with them.

His arm still moves in the event the posture, and of his or her teammates has begun to pose three gestures Garage under the stephen curry shoes second dribbling is toward the switch on the left side of the body without any slowdown, his or her footsteps choiceness and rapidly, soon arrived at the position you intend to go. Unlike most pitcher like the biggest market of gravity down, then struggled to jump to accomplish, the garage action more concise. Don't waste any wedding ceremony, just jump off the soil, slightly triggered his capturing action instantly.

Mr Libby said Treasury. Table frames in 6 minutes and 31 seconds, garage from his upper body slightly next point position organized the ball, the index finger and also middle finger instinct to get gaps in the silicone ball center. His arm gently lifted back, quit his palm the basketball, but still control between his fingers.

His right arm into all the joints is close for you to 90 degree Angle, through the shoulder to the knee, from the elbow on the wrist, from wrist to consider, as if a bistro waiter in carrying the tray. Glen Davis clippers, - pound in the front, curry shoes need to speed up their action inside the Treasury, since the childhood to lay a compelling foundation for complete to garage in a state, the right arm and shooting are able to keep perfect posture and strength.

And in addition to perfect hand movements, garage has a precise shot needed another factor: Shooting touch just isn't a proper adjective, any one player, able to throw a fantastic shooting there is although one secret to all - year after year, year after year training, until a set regarding complex dynamic chain implanted into muscle tissue.

Garage never resist such as monks meditate boring practice, it also helped any time he graduated from high school, eventually grow into a different leading little-known Davidson college or university NCAA elite last seven. We're so a lot of practice in training, so as to the game, you can depend upon instinct to react. But if it is not in the correct way, the game will really feel very strange. Throw three points is not the whole garage day-to-day work, and don't forget, Stephen curry is this team in assists and steals, he averaged 6.

Let's imagine an image, 40 minutes per game inside the Treasury, attack launched many times, there are always some ball he wasn't inside outside, but the basketball inside, attracted a twice What will happen then?

There was a man the guy can tell you the answer, curry shoes he called clay: Thompson, from the older state warriors, he made shock as to 3-pointers, finished third from the league, and that 3-pointers, 68 is derived from the assists of Stephen curry. That will year, Allen's involving three-point shots, picture So the outline, the image of the alternative 3-pointers hand straight down the garage outline: In addition, he also can move assists, "create" another glass pitcher - clay - Thompson!

Not just can catch vote, may also urgent stopped, can develop more opportunities to some others, this star, unique! Now i'm kevin durant shoes afraid, just use "striker" two words have been unable to define Stephen curry, also need to be in with a new "great" rhetoric. People don't think I can play defend, then said I am not only a pure point guard, until October of last year, I also found which the general manager of funny in my experience as the league next good shooting guard.

We have not yet fully perform their full potential, so i set a higher regular to himself, committed to continuously improve for being more outstanding. We have by no means seen anyone can accomplish this level, his Steve Nash microblogging played a superior level, the two-time MVP prize, shooting is incredible, but additionally it is a level.

And his or her other like reggie cooper, Chris mullin, such as dell and I played together - Ellis, dell -- Arsenal, they are many fantastic striker, but they didn't garage so complete, this guy is no limit. Garage again to accomplish a beautiful jumper - it isn't strictly jumper, his toe will be outside the ground, under the condition of the body is still growing, use forefinger and middle finger touch to finish the hand.

Treasury physique slightly back. This not only makes his moves difficult to block, as well as between ball and floor on an additional 10 degrees Angle. NBA players to occasion takes 0. Fast to make up to the deficiency of the shed height, the ball well steer clear of the opponent blocking fly toward the basket in the act, the look of garage is actually along with them.

Half-court done, stephen curry shoes the garage 12 things and 4 rebounds 6 facilitates, Owen 17 rebounds, 2 assists 1 gets the upper hand slightly. But as knight defeat within the second half, even their one-on-one hit his things.

In this series, OuWenBen really should have certain advantages in counterpoint, such as the finals last year, because the season of Christmas wars, with their strong personalized fortunes turned.

But today the warriors with the changes, let knights staggered, also let like one-on-one hit Owen curry shoes to search for the rhythm. Actually, today most of the time was clay - Thompson The almighty Owen, although Owen hit a dead facing him, but clay height reach or up to a point, limits the Owen's assault. In only a few times industry by storm single singled out inside his Arsenal, although Owen offers good performance, but also it's hard an extra shot for a knight.

Entire play, scored 28 points 6 rebounds and 10 assists in the Treasury, 6 of 11 three-point kevin durant shoes photographs. Facing the big four from the mighty, and only Michael Owen in one-on-one earn garage have chances, but today's garage to perform better. Throw three points is just not the whole garage everyday work, and don't forget, Stephen curry is this team in assists and steals, he averaged 6. Let's imagine images, 40 minutes per game in the Treasury, attack launched lots of times, there are always a few ball he wasn't inside the outside, but the baseball inside, attracted a dual What will happen after that?

There was a man he is able to tell you the reply, curry shoes he called clay -- Thompson, from the gold state warriors, he made shock as to 3-pointers, finished third inside league, and that 3-pointers, 68 is derived from the assists of Stephen curry. Which year, Allen's involving three-point shots, chance So the outline, the image of an alternative 3-pointers hand lower the garage outline: Furthermore, he also can move assists, "create" another pitcher - clay - Thompson!

Not only can catch vote, will even urgent stopped, can create more opportunities to others, this star, unique! Now i'm kevin durant shoes afraid, just use "striker" two words happen to be unable to define Stephen curry, must also be in with a "great" rhetoric.

A couple steals in his Collection, stephen curry shoes in the first one fourth, and the two steals to garage a complete of times in the playoffs career steals, which usually transcends the rick Barry, became the steals from the history of the warriors team within the playoffs. Garage into seven three-pointers inside the game, this also let their playoff three-pointers hit number up to , match the Robert horry, ninth three points in playoff heritage list. Distance comes 9th Chauncey billups, he also only six three points.

So many record the very first world war, there is no doubt that this game can be considered the garage in this series played the most beneficial game. The first three games, garage is averaging The blazers in a number of players to hound him or her, but no one may disturb his rhythm. Storage area, as it were, in the game again to determine "day day" feeling. Wearing warriors baseball hat sitting within the stands to watch the old garage, it also appears to have son's playing god look like some incredible performance.

The lens for the old garage, he could not help but shook their head. Of course, whatever other people think, garage three points for their own performance with complete confidence. In the finally quarter the warriors along with big lead the particular blazers, garage outside the actual three-point line again, the ball clear of the one hand, they turned back field, the ball firmly in the basket, the whole uproar. Can put the three points on this state, the other party can say what?

Knight's tactic clearly, today is to cling to garage, tend not to give him any chance, and Kevin durant is always one-on-one with defense. But garage or under heavy defensive seek out opportunities, such as experience stephen curry shoes low, he mobilized, use the other fear his circumference ability garage easily have scored two points.

The last 80 seconds in the first half, durant overlooked shots from outside, the actual basket three players tend to be knights, including Thompson, lebron, subsequently, the Treasury rushed to the basket from the lengthy position, unexpectedly the offensive rebounds within the knight encirclement!

And the second half, knight to defensive strategy seems to be shaken, they don't have excessive double again, help, oddly enough, JR in 1 about 1 against Arsenal, and directly put this garage was pushed to the ground. Sure enough, this knight defensive shaken curry shoes after scoring started rising inside his Arsenal, outside his 3-pointer by continuous, then he was given the opportunity to just like Kevin durant got chance from the first half.

After three points within the database is still attack, he this section one bomb beneath 14 points. Today will be June 1, the time kevin durant shoes would be the international children's day, it seems in the "primary school" is one of the holiday today. Small garage finish I rested the vast majority of holiday to battle, he could be still the contribution on the brilliant stroke, but likewise pass a 3-pointer by Kevin durant.

The last 3 minutes, garage off in advance of schedule, because the activity had no suspense. Throw three points is not the whole garage daily work, and don't neglect, Stephen curry is the particular team in assists in addition to steals, he averaged 6.

Let's imagine an image, 40 minutes per game inside Treasury, attack launched dozens of times, there are always a number of ball he wasn't inside the outside, but the baseball inside, attracted a dual What will happen and then? There was a man they can tell you the remedy, curry shoes he called clay: Thompson, from the glowing state warriors, he made shock as to 3-pointers, finished third inside league, and that 3-pointers, 68 comes from the assists of Stephen curry.

Which year, Allen's of three-point shots, photo Additionally, he also can cross assists, "create" another glass pitcher - clay - Thompson!

Not only can catch vote, may also urgent stopped, can generate more opportunities to other folks, this star, unique! I'm kd shoes afraid, just use "striker" two words are actually unable to define Stephen curry, also have to be in with any "great" rhetoric. Finals past season, Arsenal's performance kevin durant shoes is just not very ideal, although the results well, but the efficiency is just not high, and his back again pass error, defensive irvine was produced key 3 points are getting to be a "black spots" instant, apparently, in hope that in this particular to prove himself.

No, after the opening, the three points in the database and didn't struck two shots, on the contrary, the knight a few points would hit many over there.

Garage or concentrate on defense, he para including lebron, Irwin, JR. In moving, did well in your Treasury, the ball with a teammate are fed appropriately, but Mr Chu in a number of opportunity attack. This is also the warriors in the 1st 3-pointer today. Soon, the Treasury and using second chances about the right side of the beds base again in a 3 things!

It is worth mentioning the opening, the garage right arm was wearing some sort of black gear, it can be because his right elbow in the game before the old injury includes a relapse, however, with the overall game, he has to remove protective devices.

Gear, this indicates, has affected the manage, before he took off after i feel much better. Inside against lebron James, the defense is progressing very well in his or her Arsenal, but after he was lebron was a young knocked out, the referee has stephen curry shoes blown the garage hindering foul, garage on the bottom is various, make action towards referee said lebron knee.

In breakthrough, garage can be a difficult moves, a myriad of people all the means up his defense, which include lebron, but Treasury first in a myriad of dazzling dribble move Thompson, following air and rival collision cases, the hard to be able to score. Following a brought the first curry shoes baseball, a garage at the actual match: This is the storage superior court intuition and which embodies: He seems to recognize the defensive player of the ideas, can predict their next move, then strike ahead of time.

Find field space, know in which the defense space will happen, it is the key on the art of his pictures. Because no matter just how good your shots, a lot more exquisite technology, no area is useless. Garage very carefully stephen curry shoes observing the defense, he in addition have reason to be consequently cautious.

Before this, the warriors have missed 12 goals in 13 shots in the past, is now 33 in order to 37 behind the clippers, disturbed by the right leg muscle stress of garage after just one of 4. For storage himself, this ball is essential: Non per orgoglio, per incapacità o superbia.

Semplicemente perché quella determinata cosa esula ormai dalla tua vita. Chiudi la porta, cambia musica, rimuovi la polvere. Smetti di essere chi eri e trasformati in chi sei. Morto Shingo Araki batchiara: Nata a Landsberg an der Warthe il 18 marzo , studia germanistica a Jena e Lipsia e nel entra a far parte del Partito di Unità Socialista di Germania.

Nel sposa lo scrittore Gerhard Wolf. Nel le è assegnato il premio Heinrich Mann e nel il libro diviene un film del regista Konrad Wolf. Tra i suoi romanzi più fortunati,! Shakespeare via pragmaticamente falcemartello ha rebloggato periferiagalattica: Non mi hai chiesto molto. Non dopo tutto quello che hai fatto. Eri uscito illeso ma non immutato da un macello, e avevi visto la necessità della libertà, non per te ma per noi tutti. Avevi visto, e avendo visto osasti agire. Quanto è stata benigna la tua vendetta: Hai massacrato anche la loro ideologia.

Ora la gente abita le rovine della società, di una prigione che credeva eterna. La porta è aperta: Tocca a lei scegliere, come è giusto.

È tuo, amore mio. Complotto Il 22 novembre era una splendida giornata a Dallas. Nei filmati e nelle foto, la folla che saluta il presidente Kennedy è in maniche di camicia o in giacca. Si trova sulla traiettoria della pallottola che uccide Jfk.

È in piedi e tiene in mano un ombrello aperto. Giovanni De Mauro settimana [at] internazionale. E la situazione mi diverte, debbo dire, anche se mi rimane la perplessità: Si chiama internet avevate dei dubbi? Prima e Dopo Wikipedia. Lo so, ci sono altri spartiacque interessanti. Prima e dopo Google, ad esempio. Ma io quei primi anni di Google me li ricordo, ai tempi scrivevo già biografie on line per meglio dire le ricopiavo in modo che non sembrassero ricopiate, sostituendo a ogni parola un suo sinonimo.

Fu in quel periodo che aprii il mio primo blog e devo dire che ci si divertiva molto, a quei tempi: Era il tempo in cui, per citare il poeta, i bambini facevano oooh.

Capite la bellezza del far west, della pergamena bianca? Lo so che non si direbbe, ma Wikipedia è meno caos del precedente Chaos. Tanto che ormai non la linko neanche più, wikipedia, ormai sanno tutti come fare a cercare su wikipedia, ci vanno anche i bambini delle medie. E io non oso più parlare di teorie delle stringhe o diritto costituzionale, perché tutti potrebbero accorgersi di quanto improvviso.

Albano è uno dei tanti trovatelli che si trovano nei miti e nelle fiabe, a partire da Mosè. Sul ciglio di una strada viene trovato questo tenero frugoletto in una culla: No, in realtà secondo la leggenda è sterile la moglie, sono sempre le mogli nelle leggende. Il frutto della colpa più orribile! Albano infatti è figlio di un Imperatore non si sa bene di cosa, Imperatore e basta che non avendo saputo tenere a freno i suoi appetiti incestuosi aveva giaciuto con la sua stessa figliuola.

Sfortunatamente il mondo delle leggende è molto piccolo. Avete capito dove stiamo andando a parare? Cioè, Edipo al confronto è un chierichetto. Albano non giace soltanto con la madre, ma anche con la sorella, in un incesto al quadrato. Albano, che è il più giovane, si prodiga a fabbricare per i genitori un letto di foglie, e quindi si appisola lui stesso tra le fronde di un albero. Poi ovviamente se ne pente, ma il più è fatto. Forse la prescriveva a tutti. Ehi, eremita, ho rubato una mela al mercato di Bonn.

A questo punto finalmente i ladroni del bosco lo assaltano e uccidono. Cosa ci voleva rappresentare? Ok, visto che sei un mago con gli indovinelli, te ne faccio un altro: Ma a essere interessanti sono appunto le differenze. Fino al settimo anno di penitenza non si capisce quale sia la colpa di Albano: Alla fine, quando tutto sembra risolto, arrivano dal nulla questi ladroni come a ribadire che un buon Santo deve morire di morte violenta.

Non importa, anche se non ha fatto in tempo a fare veramente qualcosa di buono, Albano ha rimediato alle sue colpe ed è Santo. Ed ecco qua, si è fatto tardi e poso la penna. Magari qualcun altro tra qualche secolo la troverà interessante e la riscriverà ancora migliore.

Magari invece arriveranno altre orde di barbari, il monastero cadrà in malora e nessuno saprà più leggere. È stato un buon pomeriggio. Almeno lo è per la Rai e per il ministero della Salute, che da pochi giorni è guidato da Renato Balduzzi.

Che è stata celebrata ieri, con una serie di trasmissioni su Radio 1. Solo la musica fa più schifo. Anzi, non sarai neanche sicuro se sia finita per davvero. Ed è che tu, uscito da quel vento, non sarai lo stesso che vi è entrato. I rub my language against the other. It is as if I had words instead of fingers, or fingers at the tip of my words. My language trembles with desire. Pablo Neruda curiositasmundi ha rebloggato maraebasta: Bergonzoni tattoodoll ha rebloggato curiositasmundi: Ovviamente i piselli si infilarono nei vuoti lasciati tra i vari sassi.

I sassi sono le cose importanti - la vostra famiglia, i vostri amici, la vostra salute, i vostri figli - le cose per le quali se tutto il resto fosse perso, la vostra vita sarebbe ancora piena. I piselli sono le altre cose per voi importanti: La sabbia è tutto il resto……le piccole cose.

Lo stesso vale per la vostra vita. Se dedicate tutto il vostro tempo e le vostre energie alle piccole cose, non avrete spazio per le cose che per voi sono importanti. Dedicatevi alle cose che vi rendono felici: Prendetevi cura dei sassi per prima - le cose che veramente contano. Fissate le vostre priorità…il resto è solo sabbia.

Dovete essere straniati e guardare ogni cosa come se fosse la prima volta. Dovete percepire lo spazio come un insieme unitario e lasciarvi attrarre dai particolari. Cecilia, tra le altre cose, viene decapitata per tre volte, ovvero per tre volte il boia ci prova e tzoong! Saprai suonarla, o no? O almeno saprai cantare. Cera una volta una candela. Il nostro tempo è affascinato, ipnotizzato dalla tecnologia. Ma la tecnologia è solo il dito e quando il dito indica la luna, solo lo stolto fissa il dito.

E a me non interessa un futuro che è come il passato con più gadget. Ognuno di noi ha in tasca più potenza di calcolo e memoria di quanta ne avesse la NASA per mandare un uomo sulla luna.

Guardava lontano, oltre la bellezza e le profonde contraddizioni del mondo, che lei, scomparsa ieri a 82 anni, ha cercato in tutti i modi di rendere feconde e produttive nella sua narrativa.

Già nelle prime opere come Il cielo diviso oRiflessioni su Christa T. Il suo sguardo si nutriva di utopia: Nel breve ed intenso romanzo Nessun luogo. Da nessuna parte del , la scrittrice ha immaginato un incontro fra Kleist e la poetessa Karoline von Günderrode, una delle protofemministe della letteratura tedesca.

Nel segreto dialogo di occhi e di anime soverchiate dalla violenza e volgarità del mondo, essa ha cercato una propria identità come narratrice: Anzi, divenne membro del partito e per un certo periodo fu anche nel Comitato Centrale. In quella saga della memoria articolata in una complessa scrittura polifonica la Wolf ripercorse i tempi bui del nazismo filtrando criticamente il passato per opporsi ad ogni forma di oblio.

Forse, proprio per quel passato Christa Wolf ha alimentato fino al paradosso le sue speranze nel socialismo dal volto umano. È un destino lacerante che coglie anche la Wolf alle prese con una realtà che sembra sfuggirle dopo la dissoluzione del suo Paese. Non a caso nel romanzo Recita estiva pubblicato proprio nel echeggia una malinconia che rasenta torpore e stanchezza. È un intenso flash su un gruppo di amici intellettuali riuniti nella campagna del Meclemburgo che dissimula a malapena il senso costante della fine.

Quello stesso che più tardi, nel breve romanzo In carne e ossa , diventa il calvario di un corpo riottoso e ingovernabile, di una fisicità che dilaga per le pagine come in una terra desolata e misteriosa. Qui la malattia apre un varco fra scrittura e realtà: E affida al corpo il compito di registrare i traumi del passato, di esemplificare attraverso la propria incerta avventura la patologia della storia. La sentenza e questa inchiesta sono di carattere epocale perché mostrano una volta per tutte che le mafie comandano anche e soprattutto nell'economia del Nord Italia.

Al Sud agiscono nelle modalità più violente, sia militari sia di accaparramento degli appalti. Considerano il Mezzogiorno come un territorio a loro completa disposizione. Il Nord, invece, è il luogo del silenzio facile, degli affari redditizi, dell'inesistente cultura dell'antimafia nelle istituzioni e di una robusta omertà da parte di tutti. Il meccanismo di insediamento è capillare. L'imprenditoria del Nord Italia ha un canale di approvvigionamento di capitali attraverso il narcotraffico.

L'economia italiana che già da anni subisce una progressiva crisi ha trovato nel territorio dell'illegalità capitali freschi. L'insegnamento che emerge dalle carte dell'inchiesta porta a questa certezza: Chi segue le regole o non esiste o è già uno sconfitto.

Questa indagine che vede coinvolti personaggi delle istituzioni descrive la società civile mafiosa. I personaggi di questa inchiesta entrano in rapporto con i boss come se fossero normali interlocutori, senza dar troppo peso morale al proprio comportamento.

Sembrano non avere neanche piena coscienza di quello che fanno. Scopriamo un altro magistrato, Giancarlo Giusti, di Palmi, che sarebbe stato corrotto con una serie di viaggi e soggiorni a Milano pagati dall'associazione con l'utilizzo di una ventina di escort diverse.

In questo caso invece c'è superficialità, connivenza, complicità assoluta: In passato l'attività criminale si contraddistingueva per l'efferatezza delle azioni, per i "lavori sporchi", per le operazioni evidentemente e platealmente fuorilegge. Era un mondo a parte. Oggi, e da molto tempo, non più. Sempre di più il coinvolgimento di settori di società con il mondo criminale avviene seguendo un percorso imprenditoriale e politico almeno all'apparenza lineare, in cui i momenti di illegalità sono appunto "momento".

Fasi che servono per guadagnare di più, per ottenere favori, per emergere nel proprio campo. E in quanto "fasi" le persone che le vivono si perdonano facilmente, non si sentono nè traditrici né corrotti. Il metodo Boccassini, erede del metodo Falcone, si contraddistingue per la ricerca capillare delle prove e un prudente rigore nella comunicazione delle indagini ai media: Ilda Boccassini è stata spesso attaccata, isolata, stressata dal fango e dalle accuse di politicizzazione.

Tutto questo è accaduto anche dentro l'ambiente della magistratura stessa. Queste inchieste e queste sentenze dimostrano, invece, che il suo metodo è rigoroso, ed è grazie al suo lavoro che possiamo gettare luce su una realtà del Nord che tanti non vogliono vedere. Esattamente un anno fa La Lega e l'ex ministro Maroni rimasero scandalizzati quando denunciai in tv che le mafie al Nord interloquivano con i poteri, con tutti i poteri, nessuno escluso. Domandavo cosa facesse la Lega mentre dilagavano, e dilagano, i capitali criminali.

Io non ho mai detto né pensato che "il Nord è mafioso", naturalmente. Ma bisogna riconoscere che, oltre le fiaccolate contro il soggiorno obbligato e qualche iniziativa simbolica tesa ad aumentare la repressione, gran parte della politica e della cultura del settentrione italiano con alcune coraggiose eccezioni, per fortuna è stata silente sul potere delle cosche.

E ora vorrei vedere i visi, ascoltare le parole di chi per decenni ha nascosto la testa nella sabbia, ha fatto finta di niente, ha permesso che il Nord diventasse parte fondamentale dell'economia mafiosa. Dovrebbero invece cominciare con un capitolo di analisi psicologica dove si spieghi il processo per cui un uomo oppresso e in preda al terrore vince improvvisamente i suoi timori e smette di avere paura.

Ogni cambiamento drastico è accompagnato -almeno nelle iperboli giornalistiche- da queste parole. Nella sostanza, a partire dal rapporto con la stampa: Attempati signori che mostrano la loro età anagrafica con dignità, senza vergognarsene, del tutto opposti nei modi ai teppistelli boriosi troppo cresciuti.

Scimmie urlatrici a cui il cane aveva sempre mangiato i compiti e i giudici, e i media, e i comunisti… ci siamo capiti, no? Esteticamente con pochissimo appeal, questi nuovi, vecchi signori - neanche il fascino della canaglia. In genere in questo tipo di operazione i monaci tendevano a saccheggiare le Sacre Scritture prelevando dal repertorio di maledizioni sparse nel Deuteronomio e nei Salmi. Naturalmente occorreva dimostrare che le parole non cadessero nel vuoto per cui si redigevano racconti utili allo scopo.

Esse erano pronunciate, scritte, ma anche mangiate e bevute. Gliincantamenta terapeutici potevano prevedere parole dal suono oscuro, spesso di origine ebraica o greca di provenienza biblica, ma nella maggior parte dei casi erano preghiere, brani estrapolati dalle Scritture Vangelo, Salmi , invocazioni a santi che, per qualche ragione, avevano un rapporto con la malattia: Un eroe del nostro tempo Michail Lermontov La prima apparizione certa dell'acronimo, nella forma "o.

A dispetto della sua diffusione universale, non vi è la benché minima concordanza sulla possibile origine della locuzione. Ecco alcune delle ipotesi più comuni: L'uso del termine O. Il suo lavoro consisteva nel controllare le merci in carico e scarico, ed era solito apportare le iniziali del suo nome "O. I treni sono come delle macchine del tempo.

Delle macchine del tempo molto lente. Per esempio, il regionale che parte alle 9: Sono qui per leggere Gramsci in lingua originale e studiare la storia del movimento operaio. Socrates di Darwin Pastorin Abbiamo rivisto il dottor Socrates: Socrates è stato, nel variegato circo calcistico, un personaggio unico. Un libero pensatore, un filosofo, un uomo schierato a sinistra. Quando giocava nel Corinthians paulista fu il principale artefice della "democrazia corintiana": A decidere la formazione erano i giocatori, riuniti in assemblea.

Socrates giocava al football in maniera strepitosa: Alla fine, disse soltanto: Venne anche in Italia, nella Fiorentina. Nel Flamengo, al fianco di Zico, si è tolto le ultime soddisfazioni di una carriera ricca di tante verità e di poche contraddizioni.

Adesso, passeggia per le strade insidiose di San Paolo incontrando, nei bar e nei parchi, la gente comune. Il discorso parte dal futebol e dal carnevale per andare oltre: Come servirebbe un dottor Socrates in Italia, qui da noi, tra le nostre ipocrisie e il nostro quotidiano malessere. Come servirebbero le sue parole: Parole che raccontano gli uomini: Su tutto questo si pronuncerà la giustizia.

Basta pensare, tra le altre bizzarre intraprese, alle piantagioni di mango in Brasile o alle attività alberghiere in Sardegna. E non a caso, ai tempi di Paolo VI, era stato sospeso a divinis.

Erano, insomma, le stigmate di una megalomania praticata in mezzo alle esalazioni di facile denaro. È fin troppo facile obiettargli che, pur tenendo conto dei tempi diversi, esiste un eccessivo divario tra il dorso di un asino prediletto dal divino maestro e le ali saettanti di un jet. Vaticano, se ci sei, batti un colpo. Georg Diez Jürgen Habermas è arrabbiato, molto arrabbiato. L'ha presa sul personale. Sbatte violentemente una mano sul tavolo e grida: Ma ci sono cose troppo importanti: A 82 anni Habermas ha voglia di parlare: Riferendosi ai debiti sovrani e alla pressione dei mercati, di solito esprime in modo sapiente concetti come questo: Talvolta scuote la testa costernato e dichiara: Ma qui torna ad arrabbiarsi sul serio: La nostra classe politica da tempo è inetta e incapace di aspirare ad altro che non sia la semplice rielezione.

È assolutamente priva di sostanza, non ha principi". È nella natura di questa crisi che ogni tanto il filosofo e i politici da bar si ritrovino sullo stesso piano. Habermas afferma che il potere è scivolato dalle mani dei popoli ed è andato a finire in quelle di istituzioni di dubbia legittimità democratica, come il Consiglio europeo. I tecnocrati hanno messo a segno un colpo di stato silenzioso.

In tale sistema il Parlamento europeo non ha praticamente più nessuna influenza. Habermas crede veramente nella ragione umana e nella vecchia, ordinata democrazia. Crede veramente in una sfera pubblica al servizio del progresso. Anche per questo Habermas ha osservato con gioia il pubblico presente alla serata parigina di metà novembre.

Si tratta, in sostanza di una divisione del lavoro, tra analogico e digitale, tra dibattito e azione. Mentre sorseggia un bicchiere di vino bianco dopo il dibattito, Habermas racconta: Non credevo che una cosa del genere fosse possibile. Siamo arrivati a un bivio". L'alternativa esiste Questa è la sua visione: Non dimentichiamo cosa accadde con la rivoluzione tedesca del Tuttavia, le idee dei leader del Vecchio continente non contemplano quella che dovrebbe essere la priorità della politica comunitaria: Il commento del sociologo Jürgen Habermas.

Jürgen Habermas L'attuale crisi economica esige la massima attenzione. Ma al di là dei problemi contingenti, i leader politici non dovrebbero dimenticare i difetti strutturali dell'Unione monetaria, che non potranno essere eliminati senza un'adeguata unione politica. All'Unione europea di oggi mancano le competenze necessarie per armonizzare le economie nazionali, che sul piano della competitività sono ancora troppo eterogenee.

L'ennesimo "patto per l'Europa" non ha fatto altro che accentuare un vecchio difetto: Il governo federale tedesco è diventato il motore di una desolidarizzazione che coinvolge tutta l'Europa, perché da troppo tempo ignora l'unico elemento in grado di far progredire il Vecchio continente, ossia "Più Europa", secondo la laconica definizione della Frankfurter Allgemeine Zeitung.

Una paralisi generale Tutti i governi coinvolti nel progetto europeo si ritrovano ormai sperduti, paralizzati di fronte a un dilemma: Le soluzioni temporanee continuamente proposte tradiscono la mancanza di una prospettiva di più ampio respiro. La crisi finanziaria iniziata nel ha fossilizzato il meccanismo di indebitamento pubblico e a farne le spese saranno le generazioni future.

In questo momento non si capisce come le politiche di austerity — difficili da imporre sui vari fronti nazionali — potranno mai coniugarsi nel lungo periodo con il mantenimento di uno stato sociale efficace.

Considerata la gravità del problema, ci si aspetterebbe che i politici si preoccupassero di mettere le carte in tavola per spiegare alla popolazione il rapporto tra i costi a breve termine e i vantaggi futuri di questo sistema, considerando che i popoli hanno il diritto di comprendere lo storico significato del progetto europeo.

E invece i leader del Vecchio continente scelgono di sottomettersi a quel populismo che loro stessi fomentano, tenendo la gente all'oscuro di una realtà complessa e impopolare. Di fronte all'unificazione economica e politica dell'Europa, i leader del Vecchio continente sembrano trattenere il fiato e nascondere la testa sotto la sabbia. L'errore dei populisti di destra A cosa è dovuta questa paralisi?

Una teoria nata nel diciannovesimo secolo impone una risposta legata al demos: Il fatto che finora l'Ue sia stata guidata e monopolizzata dalle élite politiche ha prodotto una pericolosa asimmetria: Questa osservazione non giustifica affatto una sostanzializzazione del concetto di "popolo". Soltanto il populismo di destra continua a proiettare la caricatura dei grandi soggetti nazionali che si oppongono gli uni agli altri e impediscono la formazione di una volontà che vada oltre le frontiere.

Più i popoli nazionali se ne renderanno conto e i media evidenzieranno quanto le decisioni dell'Ue influiscono sulla nostra vita quotidiana, più crescerà la voglia dei cittadini dell'Unione di usufruire dei loro diritti democratici.

Questo aspetto è diventato tangibile con la crisi dell'euro. La crisi costringe il Consiglio europeo a prendere suo malgrado delle decisioni che possono pesare in modo diseguale sui singoli bilanci nazionali.

Le zone grigie della politica europea Dall'8 maggio il Consiglio è andato oltre un limite ben preciso prendendo decisioni cruciali per salvare alcuni paesi e modificare l'entità del loro debito pubblico. Una volta oltrepassato il suddetto limite si pongono questioni legate all'equità della ripartizione.

E invece registriamo tutta una serie di manovre dilatorie da parte dei governi e un rifiuto populista di una parte dei cittadini nei confronti del progetto europeo.

Questo comportamento autodistruttivo si spiega con il fatto che le élite politiche e i media esitano a comunicare le conseguenze positive di questo progetto. Prove di dominio post-democratico Tutti i protagonisti di questa evoluzione europea sanno che un simile grado di "cooperazione rafforzata" non è possibile nell'ambito dei trattati esistenti.

Un "governo economico" comune, idea che piace anche al governo tedesco, avrebbe una conseguenza problematica: Per evitare un gigantesco conflitto di competenze, l'unica difficile via da percorrere è quella di un trasferimento ulteriore di sovranità dagli stati membri all'Unione. Invece, Angela Merkel e Nicolas Sarkozy hanno trovato un compromesso tra il liberalismo economico tedesco e lo statalismo francese.

Personalmente sono convinto che stiano cercando di forzare il federalismo esecutivo contemplato nel trattato di Lisbona per creare un dominio intergovernativo del Consiglio europeo contrario ai principi dello stesso trattato.

Un regime di questo tipo permetterebbe di imporre i diktat dei mercati sui bilanci nazionali senza alcuna legittimazione democratica. Tuttavia, fino a quando continueranno a svilupparsi le disuguaglianze sociali ed economiche tra stati membri poveri e stati membri ricchi, non sarà possibile cementare la solidarietà europea. L'Unione deve garantire quella che la Legge fondamentale della Repubblica federale tedesca definisce art. Questa "omogeneità" è legata a una vita sociale accettabile, basata sull'equa ripartizione, non a un livellamento delle differenze culturali.

Suhrkamp, , che in Italia sarà pubblicato da Laterza. Il testo completo sarà pubblicato nel numero di gennaio della rivista Cités. Appuntamento presso la libreria Vrin 6 Place de la Sorbonne, Parigi.

Stalking su Facebook ma quello che cerco non lo trovo Panini con finta Nutella Stare steso sul letto proteso verso il computer, guardare il pupazzo di Elmo e dirgli: La politica costa ad ogni cittadino italiano circa 3,30 euro al giorno. La mafia in sicilia costa una media di euro al mese ad ogni singola azienda.

Tutto sommato converrebbe darle in appalto il parlamento. Il più agitato dei mari è quello che vomitammo. Il più brutto dei nostri scarrafoni non è ancora morto. I più dimmerda dei nostri giorni non li abbiamo ancora sfanculati.

E le madonne che vorrei dirti non te le ho ancora dette. Ma ci manca poco. Ma Indipendence Days non vi ha insegnato nulla?

Voglio vedere come la fate saltare in aria la nave madre usando fondi scolastici e pannelli fotovoltaici. Non è emersa ancora una vera narrativa nativa digitale, ma in tutto il mondo, Italia compresa, si moltiplicano i reading: È gente che farebbe la rivoluzione per la banda larga ed internet gratuito. Mica casa e lavoro, internet. Alice nel Paese delle Meraviglie Serratura: Oh, mi dispiace, sei troppo grossa.

E in effetti appare scritta su un muro in una vignetta di Penthotal. Ignoro se poi, finita la trasmissione, il tutto sia stato commentato da Vespa. Ma nonostante se ne parli ormai nei salotti televisivi come nei bar di provincia, il legame tra il loro andamento e l'emergenza nazionale che ha portato alla terribile manovra correttiva del governo Monti è tutt'altro che trasparente. Dato che in Germania la preoccupazione non è tanto minore che da noi, Die Zeit ha cercato di illustrarlo ricostruendo la storia di un titolo italiano dalla sua emissione, precedente alle prime avvisaglie della crisi del debito, all'avvento del governo tecnico.

Il suo rendimento è del 5 per cento all'anno. Già allora il debito superava il prodotto interno lordo annuo, ma il mondo aveva fiducia nella solida struttura economica del paese, in Ferrari e in Armani. Chi è alla ricerca di un investimento garantito sembra trovare in Italia un porto sicuro. In questa fase lo stato non guadagna più nuovo denaro, ma il governo non è indifferente alle sorti dei titoli già piazzati.

È una sorta di barometro per valutare gli umori dei finanziatori. La calma torna quando i paesi europei si accordano su un programma di salvataggio e promettono che nessun paese della zona euro dichiarerà default. Le preoccupazioni per la Grecia si riacutizzano portando con sé nuove insicurezze. Il 21 luglio i capi di stato e di governo della zona euro si riuniscono in un vertice a Bruxelles.

Dopo lunghe trattative la Germania impone la sua linea: Per la prima volta dalla fine della guerra un paese europeo non è in grado di mantenere i suoi obblighi di pagamento. Il mercato è in fermento: Quale sarà il prossimo paese a rinegoziare il proprio debito? Il governo Berlusconi è in crisi.

Aumentano i dubbi sulle capacità del paese di gestire il suo debito pubblico, che nel frattempo ha raggiunto il percento del pil. Gli investitori iniziano ad abbandonare i titoli di stato. Anche la Deutsche Bank ridimensiona la sua esposizione. Il titolo sale e si attesta al 9 per cento sotto il prezzo di collocamento.

Se prima tutti vedevano in essa possibilità di investimento, ora vedono la possibilità di un default. La ricapitalizzazione imposta dall'Unione europea innervosisce le banche, che vogliono evitare l'intervento pubblico e decidono di vendere i titoli di stato in loro possesso. Tra gli investitori scoppia il panico: I loro investimenti rientreranno in lire o in pesetas? Poiché i titoli italiani sono considerati a rischio, le banche devono offrire maggiori garanzie per negoziarli.

Sei il mio oggi, il mio ieri e il mio domani. Perché quelle strane lacrime sul corpo di Elsa? Grilli soprattutto, Giarda e perfino Passera. Forse perché, per prima cosa, e il commento di Gilioli lo dimostra, la donna in politica la si aspetta sempre al varco e se ci arriva con un moto di umana debolezza e non come ce la si immagina, è la fine.

Meglio le Thatcher bastonaminatori ma con la cotonatura antivento sempre perfetta, le Merkel inamovibili o le Camusso che non devono ridere mai. La copertina di Libero, con la sua insinuazione del pianto a comando, ci ricorda anche quanto siamo tutti corrotti dalla cultura dello spettacolo. Giovanna nel suo post scrive: Come migliaia di altre donne che ogni giorno, ad esempio, ci istruiscono, curano, giudicano e difendono nei tribunali.

Donne che, se sono diventate classe dirigente, ziocan, se lo sono meritate. La Fornero, con il suo momento di commozione, ha fatto emergere anche altro. Un popolo che non tollera professori, al massimo maestri elementari. Tutti a dare la caccia a chi ha manifestato un momento didebolezza.

Non è mica una femminuccia o un femminiello. Cosa credevate che fosse, votare la destra, uno scherzo? Le Mentos sono caramelle che mentono, sapendo di mentine. Ci hanno insegnato la meraviglia verso la gente che ruba il pane, ora sappiamo che è un delitto il non rubare quando si ha fame Fonte: E il piano del governo ci demolisce" Paolo Ferrero, il comunismo vince. Ziuganov è il secondo partito. Torna il pericolo rosso. Ritorna a considerare il bene pubblico, il valore della solidarietà.

Tecnicamente parlando, Monti è un capo dei barbari? Dalla destra populista alla destra tecnocratica: Manovra tutta da buttare? Allora, perché non toccare il fondo dei dirigenti, o quello del clero? Tagliano le pensioni dei lavoratori e riducono la massa salariale con le tasse. Non è troppo catastrofista? È evidente che con la gente che deve restare a lavorare fino a 67 anni si creerà una massa enorme di giovani disoccupati.

E poi, visto che le aziende invece cercano di mandare via a anni, ci saranno centinaia di migliaia di nuovi poveri in attesa di pensione per dieci anni. Lei dove avrebbe trovato i soldi? Stop, ha superato persino Monti. Ma per lo sviluppo? E gli speculatori finanziari? Il Giappone ha un debito pubblico pari al per cento del Pil, circa 6 milioni di miliardi, eppure non è oggetto di speculazione.

E se riducono gli stipendi da noi, si abbassa anche il costo della manodopera per tante aziende tedesche. Su molti temi siamo la maggioranza: Contro tutto questo, ha proposto sciopero generale a oltranza. E Bossi verso una guerra tra poveri, come nella ex Jugoslavia.

Fuori dal Parlamento si respira aria più sana e più fresca: Sembrava una puntata di derrick con tutti i personaggi asmatici. Ogni fedele ha piena libertà di pensare e di agire.

A tutti è richiesto di vivere una vita pienamente cristiana. Secondo i seguaci di san Josemaría, a essere cambiato è il clima culturale, con la fine delle ideologie e delle contrapposizioni in chiave politica.

Scelte libere, come ricordava Giovanni Paolo I. Ci scambiamo migliaia di mail e, nel mondo, vengono pubblicati migliaia di post sui blog e circa milioni di tweet.

Li chiamiamo social media perché tali sono: Ecco perché i dati citati prima, per quanto interessanti, descrivono comunque solo parzialmente quello che sta succedendo, perché ci raccontano quanti scrivono, non quanti leggono. Non è emersa ancora una vera narrativa nativa digitale, ma in tutto il mondo, Italia compresa, si moltiplicano ireading: Scriviamo e leggiamo scomodi, di corsa, in piedi, nascondendoci dai colleghi, con continue interruzioni: Chi teme questo cambiamento ignora la storia, perché la storia della lettura non nasce con il libro e certo non finirà con lui: Identificare la narrativa con il libro è un anacronismo: Troppo occupati a confondere la fine di un mercato con la fine della cultura non ci accorgiamo che quello che ci spaventa non è la fine delle storie, ma un mondo in cui tutte le storie sono online e sta a noi farci strada per trovare e seguire quelle che ci piacciono e, se non le troviamo, scrivere le nostre.

Sono i tempi del flusso e del continuo, tempi molto interessanti per chi sa raccontare storie, per gli editori capace di interpretarli e soprattutto per noi che amiamo leggere.

Mafe de Baggis è uno dei due fondatori di gallizio editore fonte: Ora è in viaggio nello spazio interstellare, diretta verso Sirio. E non si scioglie mai, neanche se deve. When he has a hunch as to what the result is, he is uncertain. And when he is pretty damn sure of what the result is going to be, he is still in some doubt.

We have found it of paramount importance that in order to progress, we must recognize our ignorance and leave room for doubt. Scientific knowledge is a body of statements of varying degrees of certainty — some most unsure, some nearly sure, but none absolutely certain. Now, we scientists are used to this, and we take it for granted that it is perfectly consistent to be unsure, that it is possible to live and not know. Our freedom to doubt was born out of a struggle against authority in the early days of science.

It was a very deep and strong struggle: I think that it is important that we do not forget this struggle and thus perhaps lose what we have gained. È anche grazie a loro che le cose cominciano a cambiare, e cambiano sempre più velocemente.

Uno di questi ragazzi di buona famiglia, anche se non è nato a San Paolo ma in Amazzonia, si chiama Socrates: Socrates è un centrocampista lento e preciso, che in campo ispira gli altri giocatori con i passaggi e con le parole.

Un giorno decide di guidare i compagni anche nello spogliatoio: Socrates è alto un metro e novantadue, mentre Casagrande, un italiano di San Paolo, dichiarava centonovantuno centimetri.

Wladimir invece era piccolo più piccolo di Lula, forse e scuro scuro, ma lui era già un idolo della torcida. Ma quella squadra è particolare già a vederla in foto, perché sono tutti bianchi e sembrano tutti bravi ragazzi di buona famiglia: Gianni Brera, 3 luglio Non basta un gol preciso e furbo di Socrates a fermare gli azzurri, che segnano tre volte ed eliminano i verde-oro.

Invece il Corinthians vince. Poi la squadra si sfalda: Socrates se ne va in Italia, a Firenze, dove nessuno ascolta i suoi discorsi politici e dove il calcio già iperprofessionistico trova che un atleta non possa bere e fumare quanto Socrates beve e fuma. Casagrande invece transita dal Porto al Torino in mezzo ci sono quattro anni ad Ascoli Piceno, anni silenziosi e riempiti solo di gol , mentre Wladimir inizia a girare per tutto il Brasile e incontra il Corinthians da avversario.

Quando Socrates ritorna in Brasile, dopo una sola stagione deludentissima, Lula sta per diventare deputato, con tanti di quei voti come mai nessuno prima. Non gli piacciono gli ex campioni che vendono il proprio nome e la propria gloria in cambio di ricompense meschine, come fanno in tanti anche in Brasile: Ma li irride con la calma e la classe che aveva anche in campo, e quelli non si sentono umiliati. Un giorno invece Lula vince le elezioni: Una volta che lo intervistano per un libro, Socrates dichiara: Io sono un modello negativo.

Fumo da quando avevo 13 anni. Ma è una bugia: Socrates se ne va a 57 anni. Il calcio che aveva conosciuto e che aveva segnato con la sua placida classe non esiste più: Se per disgrazia domani il mio medico mi dicesse che ho un male incurabile e che i miei giorni sono contati ci rimarrei male certo, proabilmente piangerei perchè amo la vita, e mi dispiacerebbe dei posti che non ho ancora visto, dei cibi che non ho ancora assaggiato, delle persone che non ho mai conosciuto e di quelle che avrei voluto conoscere meglio.

Fanculo, mi è andata di lusso, nel caso mi dicesse sfiga non avrei rimpianti. E no, non ho medici da incontrare nel breve termine. E vediamoli questi segnali evidenti: La povertà assoluta è salita dal 23 al 36 per cento. La mortalità infantile è aumentata dal al per mille. Il tasso di alfabetizzazione è sceso dal 31 al 28 per cento. Le coltivazioni di papavero da oppio sono aumentate da 82 mila ettari a mila. La guerra è costata agli italiani quasi 4 miliardi di euro.

Io sono con voi, con la società, non perché mi piaccia, ma perché non sono io ad avere il potere, quindi le vostre ipocrisie e le vostre viltà mi danno maggiore protezione, maggiore sicurezza, delle leggi migliori.

Uccidere Caligola è darmi sicurezza. Vedo sui vostri volti risentiti il sudore della paura. È questo il mostro che ci divora. Ecco perché Caligola deve morire. Caligola, e lo dice il suo più severo oppositore, in fondo ha ragione. In fondo, siamo tutti il male. Caligola non riconosce più legami, amicizie, cariche pubbliche, agisce libero da qualsivoglia schema.

La vera sovrana è quindi la paura. Il caso è caos, il non sapere genera paura e timore. Le regole, al contrario, garantiscono ordine la garanzia della ripetibilità in una situazione simile. Camus non sceglie la figura di Caligola a caso. Non discutiamo se sia stato correttamente stabilito cosa succederà lo diamo addirittura per scontato a dire il vero , ma che sia stato stabilito qualcosa di valido per tutti, qualsiasi cosa sia, e sono stati gli dèi ad illuminarci nel farlo.

Caligola, imperatore romano, rinnega uno dei maggiori insegnamenti insegnatoci dai romani stessi, forse il più importante: Quanta follia per un uomo che con quegli dèi avrebbe dovuto addirittura colloquiare! I romani ci hanno insegnato che il diritto è una conciliazione, sempre e comunque, poiché accettare di sottostare ad una regola è già una rinuncia alle proprie pretese assolute.

La conciliazione è rassicurante, il puro invece è una minaccia perché, appunto, non concilia. Ma questo disegno esiste davvero? E il disegnatore, esiste? Dio altro non è che il caso vestito di bianco con la barba lunga e un indice puntato verso Adamo, che ci sia o meno un disegno. Caligola capisce questo, capisce che quegli dèi a cui attribuivano ogni accadimento, ogni nascita, ogni morte, che cercavano di ingraziarsi, compiacere, di cui si sentivano discendenti, erano solo una pantomima.

Se i cattolici avessero improvvisamente la prova definitiva ed inconfutabile della non esistenza del loro dio, probabilmente domani il mondo si sveglierebbe con 2 miliardi di persone in meno, ed il numero crescerebbe a dismisura se considerassimo tutti i fedeli di qualsiasi credo religioso. Non ci sono regole, è solo un caso se siamo qui ed è il caso ad accompagnarci oltre: Da sempre le maggiori confessioni religiose hanno paura della presa di coscienza di Caligola, e non solo loro.

Ma la paura più grande è per il discorso di Cherea, che rende Caligola uno qualsiasi di noi e non un personaggio unico e si spera irripetibile nella sua follia. Terra di infanti, affamati, corrotti, governanti impiegati di agrari, prefetti codini, avvocatucci unti di brillantina e i piedi sporchi, funzionari liberali carogne come gli zii bigotti, una caserma, un seminario, una spiaggia libera, un casino! Milioni di piccoli borghesi come milioni di porci pascolano sospingendosi sotto gli illesi palazzotti, tra case coloniali scrostate ormai come chiese.

Proprio perché tu sei esistita, ora non esisti, proprio perché fosti cosciente, sei incosciente. E solo perché sei cattolica, non puoi pensare che il tuo male è tutto male: Sprofonda in questo tuo bel mare, libera il mondo.

È condizione per la registrazione che gli statuti dei sindacati sanciscano un ordinamento interno a base democratica. I sindacati registrati hanno personalità giuridica. Possono, rappresentati unitariamente in proporzione dei loro iscritti, stipulare contratti collettivi di lavoro con efficacia obbligatoria per tutti gli appartenenti alle categorie alle quali il contratto si riferisce.

La dismissione di una parte delle caserme rimaste semivuote dopo la fine della naia obbligatoria consentirebbe di incassare rapidamente almeno altri 4 miliardi. Un accordo con la Svizzera sui capitali esportati clandestinamente — sulla falsariga di quello fatto dalla Germania — permetterebbe di incassare almeno 5 miliardi di euro. Poi ci sarebbe il Vaticano: Quindi ci sono le frequenze: Infine, un taglio ai costi della politica non avrebbe solo un alto valore simbolico: Cioè di più di quello che con cipiglio sofferente il governo Monti sta chiedendo ai lavoratori, ai pensionati, ai cittadini.

Cose importanti Rileggendo i miei post ho preso consapevolezza di una cosa: Prima di ogni altro Dossetti, che era stato un costituente sia nello Stato che nella Chiesa a Montecitorio e al Concilio , aveva capito il senso globalmente eversivo del governo berlusconiano, che era allora appena agli inizi e aveva già detto di voler cambiare la Carta.

Dunque, si potrebbe dire, Dossetti ha vinto, e il popolo è salvo. Tuttavia i guasti prodotti da questa lunga fase di governi neo-liberali che si sono succeduti al potere sia in Europa che in America dopo la fine del muro di Berlino, hanno prodotto nel sistema effetti di lungo periodo che richiedono una ricostruzione altrettanto difficile quanto urgente. Sopravvissute le Costituzioni, è la democrazia che è precipitata.

Il dato che è sotto gli occhi di tutti è questo: E tutto questo viene presentato come legge di natura: E allora si capisce che i ministri piangono: E allora occorre porre mano a un restauro della democrazia nei due ordini in cui oggi essa è negata: Questo regime non ha i limiti e i controlli che i poteri statali avevano nella democrazia di ciascun Paese.

Questa dovrebbe essere la nuova bandiera. Di tutti, ma almeno di una sinistra che non sa più che cosa essere. Raniero La Valle 6 dicembre fonte: Ci hanno preso per i fondelli.

Ci dovevano dire subito che era meglio non fare neanche le superiori, che se uno cominciava a fare il manovale a quindici anni e a versarsi contributi a 18, poi forse finalmente si sarebbe potuto godere un attimo la vita. Ma avvertirci adesso che moriremo al lavoro, no, non va bene. Cinque anni, poi tre, poi altri cinque se tutto va bene.

Vacanze possibilmente intelligenti, non sia mai ti venga in mente di poter cazzeggiare intere settimane come avviene da che mondo è mondo. Maturità, subito università, come polli in batteria, come galline che invece di fare le uova depongono esami su esami. Politica poca, la politica lasciala ai grandi, o se proprio ti garba che almeno sia-funzionale-al-tuofuturo.

Laurea, dai-un-bel-master, il-master-serve, primo livello, secondo livello, multilivello come i parcheggi dei centri commerciali. Ecco, ci sei, hai rincorso il futuro e adesso ti tocca il presente, caro figlio. Goditi la vita adesso. Cioè compra, compra sempre, più che puoi, perché comprare è vita, è gioia, è senso. Per farlo ti ci vuole un lavoro degno del tuo sbattimento ormai ultradecennale, partito praticamente dai primi vagiti.

Ma un lavoro che non troverai, lo troverai molto più in là. Ormai sei grande, perdio. Trovi il lavoro, se è quello che sognavi o meno cosa importa. E un domani, se sei bravo, ti versano anche i contributi. Cioè, ti assumono seriamente. E loro, quelli che hai delegato senza pensarci perché altri ti dicevano che tanto-sono-tutti-uguali-fregatene, ti spiegano che se vorrai una pensione per sopravvivere decentemente dovrai versare quei contributi per 42 anni.

E tu sei una vita che lavori, in realtà. A pensarci bene, neanche ti ci vedi a 70 anni e oltre. Ed è vero che i nostri nonni hanno vissuto molto di peggio. Prova a farlo oggi, ragazzo. O ti dicono che sei scemo, o che sei vecchio, o ti allungano la cento euro: Matteo Pucciarelli fonte: Monti e la Fornero hanno parlato di equità e di patto generazionale, vi hanno chiesto un sacrificio per aiutare i vostri nipotini.

La Fornero si è addirittura commossa pensando a voi e alla vostra generosità e probabilmente molte di voi le hanno creduto, hanno creduto a quelle lacrime. Quelle erano lacrime di coccodrillo. Abbiamo pensato di scrivervi questa lettera, per spiegarvi perché questo vostro sacrificio in realtà è un furto.

Ma andiamo per ordine. Sono veramente i nipoti a pagare la pensione dei nonni? Quindi chi va in pensione, ha già pagato ampiamente la propria pensione. In questo modo potrebbe capitare che un pensionato prenda molto di più di quello che ha versato. Purtroppo quel dato è vero, ma è vero solo per le pensioni dirigenziali, quelle dei padroni. Per tutti gli altri è vero esattamente il contrario. Naturalmente questa nonna avrà un salario medio-basso, mettiamo Se quella nonna lavora per 40 anni, accumula, come montante contributivo, non meno di Quella nonna, con quel salario annuo di Per cominciare ad avvantaggiarsi della propria pensione, cioè per riprendere tutto quello che è stato versato come contributi, questo lavoratore dovrà arrivare ad una età di almeno 81 anni.

Le ultime statistiche aggiornate fonte: E nel sistema contributivo? Come se ogni mese uno versasse idealmente quella cifra su un conto corrente. Nonne ci siete ancora? Vi fanno ballare i numeri davanti agli occhi, per nascondere una verità molto banale: Sono passati 16 anni e non è cambiato nulla. Come si fa a capire se una pensione è retributiva o contributiva? Chi a quella data aveva già 18 anni di contributi avrebbe avuto la pensione calcolata col vecchio metodo, chi aveva meno di 18 anni con un sistema misto, mentre chi invece entrava nel mercato del lavoro dopo quella data sarebbe rientrato pienamente nel nuovo sistema previdenziale.

Cosa prevede la riforma Monti? Cosa significa per noi? Spesso sono loro, che con il loro reddito, portano il peso economico della loro famiglia loro e spesso anche di quella dei loro figli. Facendo riferimento al rapporto tra quanto versato come contribuzione e quanto viene erogato come pensione, lo squilibrio che è veramente intollerabile è da rintracciare proprio in queste categorie, non nella generalità dei lavoratori.

Se si volesse essere veramente equi occorrerebbe mettere un tetto massimo alle pensioni, in modo da livellarle ed evitare queste enormi discriminazioni. Non si capisce infatti perché un operaio che è stato al tornio per 40 anni debba prendere sei-sette volte meno di pensione di un magistrato, o di un ufficiale della polizia, o di un politico che per tutta la vita ha preso Perché attaccare le pensioni?

La debolezza dei lavoratori Non bisogna essere marxisti per capire che se i lavoratori sono forti e organizzati, il salario cresce, se al contrario sono deboli diminuisce. Il ragionamente è semplice: Costringere i lavoratori a usare fondi pensione privati. In America, dove non esiste uno stato sociale vero e proprio, tali fondi gestiscono ricchezze immense che giocano in borsa al fine di fare profitti mediante la speculazione.

Sono i famosi investitori istituzionali: Tali fondi hanno avuto un ruolo determinante nella creazione della crisi che adesso stiamo scontando. Grazie a Monti, questo squilibrio pian piano si appianerà.

Scendere assieme in piazza, nonne e nipoti. Hanno cercato in tutti i modi di metterci gli uni contro gli altri, padri contro figli, nonne contro nipoti, dicendoci che voi rubavate a noi il futuro, che voi eravate dei privilegiati e noi dei poveri sfruttati. La verità è che noi siamo tutti sfruttati, e loro dei privilegiati.

La Fornero si commuove, e nel frattempo noi buttiamo sangue sul posto di lavoro. Siamo stanchi di pagare per le crisi che il capitalismo genera per continuare ad esistere. Dobbiamo fare una sola cosa, lottare come fanno i lavoratori dei sindacati greci: Tutto il resto sono chiacchiere. Ogni sacrificio è un furto. Con affetto I vostri nipoti del cpo experia di Catania 6 dicembre fonte: Uomo invisibile cerca donna invisibile per fare cose mai viste.

Tende a scomparire la forza sessuale ma non il desiderio. Se vai in salita ti manca presto il fiato, anche se da molti anni hai smesso di fumare. Ci metti del tempo a ricordarti … E quando non fai una una cosa che ti piacerebbe fare non pensi che la farai più avanti nel tempo, ma che non la farai più.

Ecco come è cominciata la vecchiaia per me. Leonardo Benevolo classe con La fine delle città ; Giuseppe Campos Venuti classe addirittura due, prima Città senza cultura: Sarà anche per quello che i suoi argomenti sembrano più freschi. Se a qualcuno sfugge un sorrisino, vada a vedere eddyburg.

Coq porn cannes escorts -

Il suo sguardo si nutriva di utopia: Lorenzo Pezzato, Social networks e motori di ricerca [via La poesia e lo spirito] biancaneveccp ha rebloggato oltreleparole: Il rosso lo hanno adoperato per tingere i pesci ai Giardini. Sogno di libertà, Marcos Ana nding ha rebloggato curiositasmundi: