Dates en ligne

Pporno escort girl chambéry

Posted On October 2, 2012 at 10:12 pm by /

Piano piano gli agenti sono riusciti a conquistare la fiducia della ragazza, che ha infine ammesso di essere minacciata da un connazionale che la costringe a prostituirsi. Le è stato fatto il nome di un connazionale che vive a Prato. Quando si è ribellata, lo sfruttatore le ha risposto che prima doveva guadagnare alcune centinaia di euro per saldare il debito, e l'ha pesantemente. Una volta portata in Questura, è emersa una storia simile a quella di molte altre ragazze dell'Est europeo. I poliziotti si sono avvicinati e non hanno creduto al racconto della giovane un litigio col fidanzato.